Tutte le declinazioni del fantastico, al Fantafestival 2017

La 37ma edizione del festival romano (22-26 novembre 2017) dedicata ai film sci-fi e al genere fantastico ospiterà anteprime nazionali, importanti personalità, incontri e retrospettive.

, di

IL PROGRAMMA DEL FANTAFESTIVAL 2017

Torna il Fantafestival di Roma (22-26 novembre 2017). La Mostra Internazionale del film di fantascienza e del fantastico è giunta alla sua 37ma edizione, diretta, come da tradizione, da Alberto Ravaglioli.
Quest’anno, le anteprime nazionali, gli incontri con gli autori, le retrospettive, i dibattiti e le sezioni competitive permetteranno al pubblico di inoltrarsi nel mondo nel fantastico televisivo, in quello del fumetto tematico e nel cinema di serie z.

La locandina ufficiale del Fantafestival 2017

GLI OSPITI DEL FANTAFESTIVAL 37

Fra gli ospiti di questa edizione del Fantafestival, sono attesi il regista e title designer Dan Perri, che presenterà il suo film SHARKSKIN (2015), e lo sceneggiatore e regista Biagio Proietti. Per l’occasione, saranno proiettati il suo lungometraggio STORIA SENZA PAROLE (1981), un curioso giallo privo di dialoghi, e La casa della follia, un episodio della serie tv IL FASCINO DELL’INSOLITO. ITINERARI NELLA LETTERATURA DAL GOTICO ALLA FANTASCIENZA, una rarissima incursione della Rai nel mondo del fantastico ispirata a esperienze letterarie firmate dai maestri del genere, come Ray Bradbury e Richard Matheson, andata in onda all’inizio degli anni Ottanta.

FANTAFESTIVAL 2017 LE ANTEPRIME NAZIONALI

Le anteprime nazionali del Fantafestival 2017 provengono da Paesi come Canada, Stati Uniti, Gran Bretagna e Israele. Presentate in lingua originale con sottotitoli in italiano, offriranno al pubblico la possibilità di vedere film di genere che, difficilmente, troveranno agevole distribuzione nel nostro Paese.
Eccole tutte, nelle schede-film di Nientepopcorn.it:

CINEMA, FUMETTO, DARIO ARGENTO E ROMERO

Ad approfondire la prolifica osmosi fra mondo del cinema e fumetto, interverranno gli editori Gianmarco Fumasoli e Paolo Altibrandi della Bugs Comics, Claudio Chiaverotti, sceneggiatore Bonelli al suo primo cortometraggio, I VAMPIRI SOGNANO LE FATE D’INVERNO?, lo sceneggiatore Cristiano Neila e il disegnatore Oscar Celestini che presenteranno il graphic novel Improntaumana.
La sezione Panoramica Italia, concentrata sulle produzioni di genere prodotte nel nostro Paese, consentirà a giovani autori italiani di mettere in vetrina i propri lavori. Fra questi, segnaliamo ALMOST DEAD di Giorgio Bruno, premiato al MiSciFi 2017 di Miami come miglior thriller e candidato al Trieste Science+Fiction Festival di quest’anno come miglior film di fantascienza.
La manifestazione si concluderà con con un omaggio a George A. Romero, il re degli zombie scomparso pochi mesi fa. Verrà proiettata una versione restaurata di ZOMBI (1978) con il montaggio di Dario Argento, che introdurrà il film, e le musiche originali dei Goblin. Al termine del programma di proiezioni, si procederà con la premiazione dei fantacorti e dei lungometraggi in concorso per aggiudicarsi i Pipistrelli d’Oro e il premio “Mario Bava” dedicato alla migliore opera prima di produzione italiana.

Il programma completo del Fantafestival 2017, qui.

CATEGORIE: PremiRassegne

Lascia un commento

jfb_p_buttontext