Anime alle Olimpiadi di Tokyo 2020: l’Uzbekistan di ginnastica ritmica e Sailor Moon

A Tokyo 2020, la nazionale di ginnastica ritmica uzbeka è scesa in pedana vestita come Sailor Moon. E anche gli italiani del ciclismo su pista amano gli anime!

Curiosità , di
Anime alle Olimpiadi di Tokyo 2020: l’Uzbekistan di ginnastica ritmica e Sailor Moon

Tokyo 2020: in pedana, c’era anche Sailor Moon

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 (23 luglio-8 agosto 2021) si sono concluse da qualche giorno. Però, solo a competizioni terminate, abbiamo scoperto un fatto curioso che le riguarda e che coinvolge il mondo degli anime giapponesi.
Durante la gara di qualificazione al concorso di ginnastica ritmica a squadre che si è svolta il 7 agosto, le 5 ragazze della squadra di ginnastica ritmica dell’Uzbekistan sono scese in pedana indossando body simili al famoso costume di Sailor Moon, con gonnellino, fiocco e applicazioni sulle gambe che ricordano gli stivali rossi della combattente che veste alla marinara.
Ulteriore dettaglio dettato dal celebre anime tratto dall’omonimo manga di Takeuchi Naoko: il team uzbeko si è esibito sulle note di una versione strumentale di Moonlight densetsu, la sigla originale giapponese della prima stagione della nota serie di cartoni animati giapponesi.

Per la cronaca, la squadra dell’Uzbekistan non è riuscita a qualificarsi alla fase successiva delle Olimpiadi, riservata a 8 team. La squadra uzbeka si è piazzata al nono posto, con 79.000 punti. Impegnata nella stessa selezione, la nazionale italiana ha superato la prima fase, affermandosi al terzo posto (87.150). Alla fine della competizione, le “Farfalle” dell’Italia sono salite sul podio, vincendo la medaglia di bronzo (la 40ma del medagliere italiano), dietro all’oro della Bulgaria e all’argento della Russia.

Anime e manga alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Le atlete dell’Uzbekistan non sono state le uniche a citare famosi cartoni animati giapponesi, nel corso delle ultime Olimpiadi. Altri sportivi impegnati nei Giochi Olimpici di Tokyo hanno festeggiato le proprie vittorie, riproducendo dettagli importanti di anime e manga, come NARUTO e ONE PIECE.

Per esempio, la squadra italiana di ciclismo su pista, medaglia d’oro, ha rivelato di essere fan di DRAGON BALL.

Sailor Moon On Ice: il precedente sportivo di Evgenia Medvedeva

Non è la prima volta che Sailor Moon è protagonista (indiretta) di competizioni sportive internazionali.
Per esempio, la pattinatrice sul ghiaccio russa Evgenia Medvedeva, premiata due volte con la medaglia d’argento ai Giochi Olimpici invernali di Pyeongchang 2018, ha gareggiato all’ISU World Team Trophy di Tokyo 2017, vestendo un costume di Sailor Moon degno di una vera cosplayer. Nel 2022, la Medvedeva interpreterà ufficialmente Usagi/Sailor Moon (con tanto di parrucca bionda), nello spettacolo sul ghiaccio Sailor Moon: Prism On Ice.

Fonti consultate

Anime News Network.
Kotaku.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext