Nuovo video Lady Gaga: “911” cita Jodorowsky e Parajanov

'911' è il nuovo video di Lady Gaga, tratto dal suo sesto album, 'Chromatica'. Diretto da Tarsem Singh, contiene tante citazioni cinematografiche.

Curiosità , di
Nuovo video Lady Gaga: “911” cita Jodorowsky e Parajanov

“911”: il nuovo video di Lady Gaga con citazioni cinematografiche

Pochi giorni fa, fresca di 5 MTV Awards 2020, la cantante e attrice statunitense Lady Gaga ha diffuso il videoclip musicale 911, in cui compaiono interessanti citazioni cinematografiche.
Il cortometraggio della durata di quasi 5 minuti accompagna il brano omonimo, tratto da Chromatica (2020), il sesto album in studio dell’artista.

L’ultimo video di Lady Gaga parla degli effetti dei psicofarmaci

L’ultimo video di Lady Gaga è diretto da Tarsem Singh. I forti cromatismi e lo stile surreale tipici della filmografia del famoso regista indiano si adattano molto bene al testo di 911.
Nel suo nuovo singolo, infatti, Lady Gaga parla degli effetti degli psicofarmaci sul sistema nervoso, usando immagini simboliste che, al termine del videoclip, trovano precisa spiegazione e collocazione narrativa.

Il significato di “911”: un cortometraggio molto personale

All’inizio del 2020, in un’intervista rilasciata a Oprah Winfrey nel corso del programma itinerante Vision: Your Life in Focus, Lady Gaga ha rivelato di assumere antipsicotici contro la fibromialgia e lo stress da disordine post-traumatico causato da diverse aggressioni a sfondo sessuale subite quando aveva 19 anni.
Subito dopo la pubblicazione online del video, Lady Gaga ha affidato a Instagram un messaggio: “Questo cortometraggio è molto personale, [parla della] mia esperienza con la salute mentale e il modo in cui realtà e sogni possono interconnettersi, per formare eroi dentro di noi e intorno a noi. (…) [911 è] qualcosa che una volta era la mia vita quotidiana, ora è un film, una storia vera che, ora, è il passato e non il presente. È la poesia del dolore.

Fellini, Jodorowsky e Parajanov nell’ultimo video di Lady Gaga

Il nuovo video di Lady Gaga cita apertamente i film di almeno 3 famosi registi internazionali: Federico Fellini, Alejandro Jodorowsky e Sergei Parajanov.
Insieme a un altro vecchio videoclip di Lady Gaga, Telephone (2008), 911 entra ufficialmente nella lista di video musicali che contengono citazioni cinematografiche.
Assecondando la passione di Lady Gaga per i costumi di scena elaborati e fantasiosi, per Tarsem Singh, 911 è il pretesto per offrire un omaggio a quel cinema d’autore e visionario a cui egli stesso ha attinto, soprattutto nella prima parte della sua carriera, con film come THE CELL (2000) e, soprattutto, THE FALL (2006).
Nello specifico, 911 cita GIULIETTA DEGLI SPIRITI (1965) e 8 1/2 (1963) di Fellini. Ma i riferimenti più espliciti sono quelli a IL COLORE DEL MELOGRANO (Sayat Nova, 1969) di Parajanov e ad alcuni dei film più famosi di Jodorowsky: EL TOPO (1970), LA MONTAGNA SACRA (La montaña sagrada, 1973) e SANTA SANGRE (1989).

Cliccate sulle locandine, per aprire le schede-film di NientePopcorn.it e scoprire se sono disponibili sui siti di streaming legale disponibili in Italia.

“911”: costumi e accessori di alta moda

Oggetti di scena, attori e scenografie assecondano molto fedelmente le scelte citazionistiche dell’ultimo video di Lady Gaga.
Come riporta Vogue, i costumi sono stati commissionati appositamente da Lady Gaga al suo direttore di moda, Nicola Formichetti, e alla stilista Marta Del Rio, con contributi di Diego Montoya (l’abito blu trasparente), Lance Moore (la maschera con le lame e quella che ricorda un mollusco), Alexander McQueen (l’abito di pizzo nero), Shaun Leane (il cappello invisibile), Johannes Warnke (il vestito bianco e rosa), Dead Lotus Couture (la maschera rossa) e Karina Akopyan (il vestito rosso e la tuta aliena floreale).
Gli abiti dei co-protagonisti e delle comparse sono stati affidati a Garo Sparro, che ha creato sgargianti abiti e copricapi di ispirazione religiosa con gorgiere e stoffe damascate.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext