Il nuovo film di Guadagnino è uno spot per Ferragamo ispirato a Hitchcock

Dopo il documentario 'Shoemaker of Dreams', con uno spot ispirato a Hitchcock, Luca Guadagnino rinsalda il suo legame con la casa di moda Salvatore Ferragamo.

Curiosità , di
Il nuovo film di Guadagnino è uno spot per Ferragamo ispirato a Hitchcock

Il nuovo corto di Guadagnino rinsalda il legame con Ferragamo

Luca Guadagnino ha diretto uno spot pubblicitario per la maison di moda italiana Salvatore Ferragamo, prodotto per promuovere la collezione di moda Ferragamo primavera-estate 2021.
Con questo cortometraggio, Luca Guadagnino rinsalda il suo legame con Ferragamo, dopo il documentario SALVATORE: SHOEMAKER OF DREAMS (2020), presentato a Venezia 78.

Lo spot pubblicitario di Luca Guadagnino per la maison Salvatore Ferragamo

Tradotta dall’inglese, la sinossi del breve film di Guadagnino recita: “Una storia di intrighi, suspense e bellezza, ambientata nelle strade di Milano, con un misterioso susseguirsi di incontri, déjà-vu e sguardi enigmatici che riecheggiano le atmosfere surreali dei capolavori di Alfred Hitchcock. Una sequenza unica di luoghi, evocazioni e sentimenti indelebili riportano la maison al suo legame senza tempo con il mondo del cinema, attraverso una trama sottile e impenetrabile, in una tensione crescente tra eleganza e passione, rigore e colore”.

Un film ispirato da Alfred Hitchcock

In un’intervista rilasciata a Vogue a fine gennaio 2021, Paul Andrew, direttore creativo della casa di moda, ha spiegato come e perché il cortometraggio sia stato fortemente influenzato dal cinema di Alfred Hitchcock.“[Hitchcock] aveva intuito il potenziale del Technicolor nel creare punti di vista focali che possono essere sia allarmanti che allettanti, in questo senso il suo lavoro ha influenzato il film di Luca”, ha dichiarato Andrew. “Hitchcock è stato il primo maestro a trasformare la suspense, la paura, verso qualcosa di terribile, in un’esperienza che le persone trovano deliziosa”.

Lo storico legame tra Ferragamo e il cinema

Il legame tra la casa di moda Ferragamo e il cinema è di vecchia data. Nel 1923, il fondatore della maison, Salvatore Ferragamo, aprì un negozio di scarpe a marchio al 6687 di Hollywood Boulevard.
Da quel momento, il brand italiano divenne assiduo frequentatore dei set hollywoodiani. Tra le dive, Marilyn Monroe divenne una delle assidue clienti dello shop Ferragamo.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext