5 canzoni di Bob Dylan al cinema

Robert Allen Zimmerman alias Bob Dylan è un cantante che vanta una vera simbiosi con il cinema. Ecco 5 canzoni di Dylan inserite in altrettante colonne sonore.

Curiosità , di
5 canzoni di Bob Dylan al cinema

Bob Dylan: film e colonne sonore

Mr. Robert Allen Zimmerman, alias Bob Dylan, è un cantante che vanta una simbiosi speciale con il mondo del cinema.
Da 50 anni, cantautore tra i più famosi a livello internazionale, ma anche poeta (premiato con il Nobel 2016 per la letteratura), attivista per i diritti civili, pittore e scultore, in alcune occasioni Dylan è stato attore e regista cinematografico.
Ha esordito nella fiction al cinema nel 1973, con il western cult PAT GARRETT & BILLY KID di Sam Peckinpah, per cui scrisse anche la colonna sonora originale. Poi, nel 1978, ha diretto il film ibrido RENALDO E CLARA, in cui, nella parte non documentaria, si è riservato il ruolo del protagonista maschile.
A Dylan, inoltre, sono stati dedicati film importanti diretti da registi famosi. Su tutti, IO NON SONO QUI (I’m Not There, 2007) di Todd Haynes e i documentari L’ULTIMO VALZER (The Last Waltz, 1977) e il film Netflix ROLLING THUNDER REVUE: A BOB DYLAN STORY (2019), diretti entrambi da Martin Scorsese.

La filmografia di Bob Dylan

La filmografia di Bob Dylan è molto ricca, perché l’artista compare in maniera decisamente significativa nella colonna sonora di molti film e serie tv.
Finora, episodi della discografia di Dylan, in solitaria o con altre formazioni, come The Band, sono stati usati oltre 850 volte, al cinema e in tv [fonte: IMDB].
Nel 2001, grazie al brano Things Have Changed contenuto nella soundtrack del film WONDER BOYS (2000) di Curtis Hanson, Dylan ha vinto un Oscar per la miglior canzone originale.

Le 5 migliori canzoni di Bob Dylan al cinema

Abbiamo scelto 5 canzoni di Bob Dylan presenti nella colonna sonora di altrettanti film. La selezione è stata davvero difficile e questa playlist è il sudato risultato. Voi avreste scelto altri brani? Fatecelo sapere nei commenti!
Intanto, cliccate sulle locandine o sui titoli italiani dei film, per aprire le schede di NientePopcorn.it e scoprire trame, cast, trailer, voti, recensioni e una lista di siti di streaming legale dove vedere ciascun film in elenco. Basta un click sul logo del vostro servizio video on demand preferito, per atterrare direttamente sulla piattaforma e vedere il film selezionato.

  • Il Grande Lebowski
    8.0/10 1082 voti
    Leggi la scheda

    “The Man In Me”

    Questa canzone di Bob Dylan è stata inserita nella colonna sonora del film: IL GRANDE LEBOWSKI (1998).
    Titolo originale: The Big Lebowski.
    Regia: Joel Coen.
    Di quale album di Bob Dylan fa parte questa canzone? New Morning.
    Anno di pubblicazione: 1970.
    Curiosità: Questa canzone di Dylan è comparsa in altri film e serie tv. In ordine di tempo, l’ultimo accredito risale al film THE MAURITANIAN (2020), con Jodie Foster e Benedict Cumberbatch.

  • Hurricane - Il grido dell'innocenza
    7.7/10 156 voti
    Leggi la scheda

    “The Hurricane”

    Questa canzone di Bob Dylan è stata inserita nella colonna sonora del film: HURRICANE – IL GRIDO DELL’INNOCENZA  (1999).
    Titolo originale: The Hurricane.
    Regia: Norman Jewison.
    Di quale album di Bob Dylan fa parte questa canzone? Desire.
    Anno di pubblicazione: 1976.
    Curiosità: la canzone The Hurricane racconta la storia del pugile afroamericano Rubin Carter, accusato, processato e incarcerato ingiustamente per un triplice omicidio. Dylan organizzò anche diversi concerti di beneficenza a favore di Carter, che venne scarcerato solo nel 1985, dopo quasi 20 anni di galera.

  • Watchmen
    7.0/10 482 voti
    Leggi la scheda

    “The Times They Are A-Changin'”

    Questa canzone di Bob Dylan è stata inserita nella colonna sonora del film: WATCHMEN (2009).
    Titolo originale: Watchmen.
    Regia: Zack Snyder.
    Di quale album di Bob Dylan fa parte questa canzone? The Times They Are A-Changin’.
    Anno di pubblicazione: 1964.
    Curiosità: Dylan si esibì dal vivo la sera del 22 novembre 1963, poche ore dopo l’assassinio del Presidente USA John Fitgerald Kennedy. The Times They Are A-Changin’ fu la canzone di apertura del concerto. Nei titoli di testa del film WATCHMEN, che vi mostriamo nel video seguente, compare anche una ricostruzione dell’omicidio di Kennedy (se non avete visto il film, occhio agli spoiler).

  • Urlo
    Urlo
    2010
    7.2/10 107 voti
    Leggi la scheda

    “This Wheel’s on Fire”

    Questa canzone di Bob Dylan è stata inserita nella colonna sonora del film: URLO (2010).
    Titolo originale: Howl.
    Regia: Rob Epstein, Jeffrey Friedman.
    Di quale album di Bob Dylan fa parte questa canzone? The Basement Tapes.
    Anno di pubblicazione: 1967.
    Curiosità: la canzone è stata scritta da Dylan e Rick Danko nel 1967. La prima incisione fu realizzata da The Band. Nel 1968, Dylan la incluse nell’album The Basement Tapes. Dylan e il poeta beat statunitense Allen Ginsberg (1926-1997), intorno a cui ruota il film, erano stati amici.

  • Pat Garrett e Billy Kid
    7.7/10 55 voti
    Leggi la scheda

    “Knockin’ on Heaven’s Door”

    Questa canzone di Bob Dylan è stata inserita nella colonna sonora del film: PAT GARRETT E BILLY KID (1973).
    Titolo originale: Pat Garrett & Billy the Kid.
    Regia: Sam Peckinpah.
    Di quale album di Bob Dylan fa parte questa canzone? Pat Garrett & Billy the Kid.
    Anno di pubblicazione: 1973.
    Curiosità: della canzone Knockin’ on Heaven’s Door di Bob Dylan esistono quasi 200 cover eseguite da altri artisti. Una delle più famose è quella che i Guns’n’Roses hanno incluso nell’album Use Your Illusion II (1991).

[Nella foto principale: Kris Kristofferson e Bob Dylan nel film PAT GARRETT E BILLY KID].

Lascia un commento

jfb_p_buttontext