Come vedere gratis il nuovo documentario “10 Years With Hayao Miyazaki”

In attesa dei nuovi film dello Studio Ghibli, in Giappone è stato trasmesso in tv un nuovo documentario su Miyazaki Hayao. Ora, è disponibile in streaming gratis e legale.

, di
Come vedere gratis il nuovo documentario “10 Years With Hayao Miyazaki”

Un documentario online gratis su Miyazaki

Aspettando i nuovi film dello Studio Ghibli, possiamo provare a calmare la sete di film di Miyazaki Hayao con il documentario 10 YEARS WITH HAYAO MIYAZAKI di Arakawa Kaku.
Arakawa ha già diretto NEVER-ENDING MAN (2016), un altro documentario dedicato al famoso regista giapponese che vi abbiamo già segnalato qualche tempo fa.
Prodotto e trasmesso nel febbraio 2019 dalla rete televisiva giapponese NHK, 10 YEARS WITH MIYAZAKI HAYAO è disponibile online, in streaming gratis e legale, con sottotitoli in inglese.
Mentre NEVER-ENDING MAN si concentra sull’addio di Miyazaki al cinema di animazione e la chiusura temporanea dello Studio Ghibli annunciati nel 2013 e revocati nel 2015, 10 YEARS WITH MIYAZAKI HAYAO copre il periodo intercorso tra la realizzazione di PONYO SULLA SCOGLIERA (Gake no ue no Ponyo, 2008) e SI ALZA IL VENTO (Kaze Tachinu, 2013).
Vista la sua durata (circa 200 minuti), il nuovo lavoro di Arakawa è diviso in 4 capitoli. Sono tutti disponibili fino al febbraio 2026 sul sito di NHK World Japan, il servizio di broadcasting in lingua inglese della rete tv nipponica.

    • Tre documentari per scoprire metodo di lavoro e filmografia di Miyazaki

      Il nuovo documentario di Arakawa integra la panoramica sul metodo di lavoro e sulla filmografia di Miyazaki, affiancandosi a NEVER-ENDING MAN e IL REGNO DEI SOGNI E DELLA FOLLIA (Yume to kyôki no ôkoku, 2013) di Sunada Mami, che racconta l’attività dell’intero Studio Ghibli e i contributi del produttore Suzuki Toshio e del socio di Miyazaki, Takahata Isao, scomparso nel 2018.
      Nei contenuti, 10 YEARS WITH MIYAZAKI HAYAO non si discosta in maniera sostanziale da NEVER-ENDING MAN. Anche in questo lungo documentario, infatti, Miyazaki viene seguito dalla telecamera mentre lavora, a casa e in ufficio, si lamenta degli acciacchi legati all’età, discute con i colleghi, svela aneddoti, prova a rilassarsi (senza molto successo).

CATEGORIE: Curiosità

Lascia un commento

jfb_p_buttontext