Attrici famose che si menano: è la Boss Bitch Fight Challenge, baby

La stuntwoman Zoë Bell ha coinvolto un sacco di attrici famose in una virtuale lotta tra ragazze. Nel gruppo, ci sono anche Margot Robbie, Scarlett Johansson e Xena.

Curiosità , di
Attrici famose che si menano: è la Boss Bitch Fight Challenge, baby

Attrici famose si picchiano (per finta) nella Boss Bitch Fight Challenge

Da qualche ora, in Rete, è disponibile un divertente video di pochi minuti, pieno di sganassoni e attrici famose, molte delle quali, nel corso della loro carriera, hanno interpretato iconici ruoli action e non si sono sottratte (nella finzione) a combattimenti tra donne.
Margot Robbie, Cameron Diaz, Halle Berry, Lucy Lawless (la mitica Xena), Scarlett Johansson, Drew Barrymore, Florence Pugh, Juliette Lewis e altre colleghe famose hanno deciso di cimentarsi (a distanza) in una lotta tra ragazze, per un gioco inventato da Zoë Bell. La celeberrima stuntwoman che, anche come controfigura di Uma Thurman, ha lavorato spesso nei film di Quentin Tarantino ha coinvolto un sacco di amiche nella Boss Bitch Fight Challenge.

Un catfight video con alcune delle protagoniste dei film di Tarantino

Il meccanismo di questo catfight video condiviso dalle attrici sui loro profili Instagram è semplice e ricalca quello di molti video “a catena” che, soprattutto in questi mesi di lockdown da pandemia, hanno popolato il web.
In questo caso, io ti mollo un pugno, un calcio o ti faccio il solletico e tu raccogli la provocazione, passandola alla persona successiva.
Le star hanno accettato l’invito della Bell, partecipando con contenuti molto autoironici, in cui abbondano le citazioni cinematografiche, soprattutto a tema tarantiniano, ça va sans dire.
Così, per esempio, Daryl Hannah combatte con una siringa in mano, accompagnata dal famoso brano “col fischio” di Bernard Herrman, come in KILL BILL (2003). Mentre Rosario Dawson piomba sulla telecamera con una risata e una spaccata letale, come in GRINDHOUSE – A PROVA DI MORTE (Death Proof, 2007). Tra le attrici americane famose coinvolte, c’è anche la piccola Julia Butters, che nel film C’ERA UNA VOLTA A… HOLLYWOOD (Once Upon A Time… In Hollywood, 2019) dà lezioni di vita e recitazione a Rick Dalton, il personaggio interpretato da Leonardo DiCaprio.

Il video della Boss Bitch Fight Challenge

Il video della Boss Bitch Fight Challenge è montato da Jacob Horn, il regista che, da diverso tempo, è compagno della Bell. In questo filmato, la violenza è finta, come in ogni buon film d’azione che si rispetti, ma la bravura e l’ironia delle attrici sono verissime. Buona visione, ma… don’t try this at home!

View this post on Instagram

So much fun to participate in @therealzoebell’s #BossBitchFightChallenge. Fun way to fight boredom with some badass babes! ??. . . @camerondiaz @rosieperezbrooklyn @traciethoms @rosariodawson @dhlovelife @florencepugh @lillyaspellactress @julia_butters @halleberry @reallucylawless @scarlettjohanssonworld @drewbarrymore @danielaruah @margotrobbie @kaitlinoslon @itssophiadimartino @zoesaldana @thandienewton @juliettelewis#BossBitchFightChallenge #LockdownKnockdown #ZoeBell #ScarlettJohansson #MargotRobbie #CameronDiaz #LucyLawless #HalleBerry #JulietteLewis #FlorencePugh #RosarioDawson #RosiePerez #TracieThoms #ThandieNewton #ReneeEliseGoldberry #DrewBarrymore #DanielaRuah #ZoeSaldana #KaitlinOlson #SophiaDiMartino #JuliaButters #LillyAspell #StuntWomen #GirlsDoItBetter

A post shared by Cameron Diaz (@camerondiaz) on

Lascia un commento

jfb_p_buttontext