Viaggio nel cinema turco contemporaneo, alla Mini Arena Pigneto.

Nuova settimana (29/07-03/08) di eventi organizzati dal Cineclub Alphaville al Pigneto, supportati da Nientepopcorn.it. Una rassegna dedicata al cinema turco e una serata nel nome di Lattuada.

, di

Proseguono le iniziative della Mini Arena Pigneto 2014 (Roma, via L.F. De Magistris 21) organizzate dal Cineclub Alphaville (via del Pigneto 283), quest’anno in collaborazione con Nientepopcorn.it.

La nuova settimana (28 luglio-3 agosto) sarà inaugurata dalla serata intitolata Alberto Lattuada, l’occhio quadrato del cinema italiano e dedicata al regista lombardo, ex critico d’arte e appassionato fotografo, di cui verrà proiettato I DOLCI INGANNI (1960), film con Catherine Spaak che, insieme a GUENDALINA (1957), chiude un ideale dittico sull’educazione sentimentale (e sessuale) delle fanciulle.

Il resto della programmazione settimanale, invece, sarà caratterizzato da Appunti di cinema turco contemporaneo a 100 anni dalla nascita, un interessante viaggio in un mercato cinematografico che si sta imponendo con forza sulla scena internazionale con nomi come quelli di Fatih Akin (quest’anno, in concorso a Venezia) e Nuri Bilge Ceylan.
Tra i registi che compariranno nella breve retrospettiva, c’è anche Ferzan Özpetek, nativo di Istanbul e romano d’adozione: HAREM SUARE (1999), il suo secondo lungometraggio, unico film in costume, finora, all’interno della sua filmografia, porterà gli spettatori nell’atmosfera sensuale di un harem nella Turchia di inizio Novecento.

Ecco il calendario della settimana (28 luglio-3 agosto) e le nostre schede-film:

28 luglio
Alberto Lattuada, l’occhio quadrato del cinema italiano
I DOLCI INGANNI (1960)

29 luglio
Appunti di cinema turco contemporaneo a 100 anni dalla nascita
HAREM SUARE (1999) di Ferzan Özpetek

30 luglio
LE TRE SCIMMIE (2008) di Nuri Bilge Ceylan

31 luglio
C’ERA UNA VOLTA IN ANATOLIA (2012) di Nuri Bilge Ceylan

1 agosto
AI CONFINI DEL PARADISO (2007) di Fatih Akin

2 agosto
MUFFA (2012) di Ali Aydn

3 agosto
VIZONTELE (2001) Yılmaz Erdoğan

Tutti gli appuntamenti inizieranno alle 21 e, in caso di pioggia, si terranno al coperto: l’Arena è sempre attrezzata sia per le persone con disabilità che contro il maltempo!
Entrata con tessera e sottoscrizione.

Nella foto, un’immagine tratta dal film C’ERA UNA VOLTA IN ANATOLIA

Lascia un commento

jfb_p_buttontext