62 episodi montati ad arte, per ottenere “Breaking Bad: The Movie”

Una coppia di filmaker francesi, fan della serie cult creata da Vince Gilligan, ha lavorato due anni al montaggio dei 62 episodi che compongono le 5 stagioni di "Breaking Bad": la soluzione ideale per chi vuole rivedere o scoprire uno dei telefilm cult degli ultimi anni.

, di

“BREAKING BAD” RIVIVE IN UN LUNGOMETRAGGIO DI 2 ORE

Avete nostalgia di BREAKING BAD, ma, nonostante l’affetto che provate per Walter White e Jesse Pinkman, proprio non ve la sentite di rivedere tutti i 62 episodi che compongono le 5 stagioni della serie tv?
Oppure, volete finalmente avvicinarvi a questa famosa produzione televisiva, di cui si sente parlare ancora tanto, anche a distanza di 4 anni dalla sua conclusione, ma avete troppi titoli in wishlist per dedicarvici?
Una coppia di filmaker francesi, che risponde ai nomi di Lucas Stoll e Gaylor Morestin, viene in vostro aiuto: da qualche ora, circola in Rete una versione “condensata” ad arte di BREAKING BAD intitolata BREAKING BAD: THE MOVIE.
Stoll e Morestin hanno impiegato un paio d’anni per montare le varie parti della serie tv al fine di ottenere un film completo della durata di 2 ore: “Non si tratta di un fan-film, di un omaggio allo show fatto in casa”, hanno dichiarato. “Piuttosto, è una rivisitazione del concept, che si presta ad essere ‘trattato’ per sviluppare un lungometraggio. È un BREAKING BAD alternativo, pronto per essere visto con occhi ‘nuovi'”.

Potete vedere il film, qui.

IL RITORNO DI “BETTER CALL SAUL”

Intanto, è iniziato il conto alla rovescia per la terza stagione di BETTER CALL SAUL, lo spin-off e prequel di BREAKING BAD che racconta la genesi dell’avvocato Saul Goodman (Bob Odenkirk), uno dei personaggi più interessanti della serie tv creata da Vince Gilligan nel 2008. Appuntamento il 10 aprile su AMC (e, in Italia, su Netflix): tra le grandi novità del nuovo ciclo di episodi, ci sarà il ritorno (o il debutto, a seconda dei punti di vista) dell’ambiguo e pericoloso Gus Fringe, che sarà interpretato ancora dall’attore Giancarlo Esposito.

[Nella foto: Jesse (Aaron Paul) e Walter (Bryan Cranston) in un’immagine promozionale BREAKING BAD]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext