Biografilm Festival e Il Cinema Ritrovato: l’estate di Bologna nel segno della Settima Arte

Come da tradizione, due tra i più interessanti eventi cinematografici dei mesi estivi si svolgono a Bologna: scoprite i film in programma al Biografilm Festival (9-19 giugno) e a Il Cinema Ritrovato (24 giugno-2 luglio).

, di

BIOGRAFILM E CINEMA RITROVATO 2017

Anche quest’anno, Bologna sarà protagonista dell’estate cinematografica italiana.
Tra giugno e luglio, infatti, la città emiliana ospiterà due tra gli appuntamenti cinefili più interessanti del periodo: la tredicesima edizione del Biografilm Festival (9-19 giugno) e il trentunesimo appuntamento con Il Cinema Ritrovato (24 giugno – 2 luglio).

BIOGRAFILM FESTIVAL 2017: DANZA E RIVOLUZIONE DIGITALE

Il Biografilm è la manifestazione dedicata annualmente ai film (biopic) e ai documentari biografici: l’edizione 2017 del festival sarà caratterizzata dai temi della danza e della rivoluzione digitale. All’interno dell’evento, si svolgerà un concorso internazionale che prevede in gara 10 anteprime provenienti da tutto il mondo e una competizione dedicata ai documentari.

La locandina del Biografilm 2017

Tra gli appuntamenti più attesi dal pubblico, ci sono le proiezioni delle anteprime di fiction. In particolare, la sezione Biografilm Europa annovera titoli passati con un certo successo in vari festival internazionali, come LA DANSEUSE di Stéphanie Di Giusto, che campeggia anche sulla locandina ufficiale del festival, e DOPO LA GUERRA (Apres la guerre), opera prima dell’italiana Annarita Zambrano, con Giuseppe Battiston e Barbara Bobulova, appena presentato a Cannes tra i film della sezione Un certain regard.
La chiusura del festival sarà affidata a due grosse produzioni d’oltreoceano: CIVILTÀ PERDUTA (The Lost City of Z) di James Gray e al nuovo Spider-Man, HOMECOMING.
Parallelamente al Biografilm Festival, è già in pieno svolgimento il Biografilm Park (1-20 giugno), una rassegna di eventi fuori sala, che si svolgono presso il Parco del Cavaticcio di Bologna: concerti con artisti indie nazionali e stranieri, tra cui Enzo Avitabile, vincitore di due David 2017 per la colonna sonora del film INDIVISIBILI.
Qui, il programma completo.

IL CINEMA RITROVATO 2017: ROBERT MITCHUM PROTAGONISTA

La locandina teaser de Il Cinema Ritrovato 2017

Il Cinema Ritrovato è l’appuntamento dedicato dalla Cineteca di Bologna al recupero del materiale cinematografico e ai focus su personalità del cinema del passato.
Anche quest’anno, come da tradizione, l’intera città di Bologna sarà coinvolta, con proiezioni e mostre in varie strutture del capoluogo emiliano, come il Cinema Lumière e la mitica Piazza Maggiore.
Il programma definitivo dell’edizione di quest’anno non è stato ancora reso noto, ma sono certi alcuni appuntamenti-chiave della manifestazione.
Tra le varie retrospettive, che celebreranno Jean Vigo, il Technicolor vintage, il direttore della fotografia William K. Howard, il cinema messicano degli anni Trenta, il nuovo corso del film storico giapponese del Novecento, Giulio Gianini e Luzzati, ricordiamo quella dedicata a Robert Mitchum, volto del Cinema Ritrovato 2017, re del noir, “il più carismatico loser del cinema americano”, autoironico e strafottente, di cui, l’1 luglio di quest’anno, cade il ventesimo anniversario della scomparsa. Su di lui, è incentrata la retrospettiva Un attore con due volti, che prevede la proiezione di film di Fleischer (BANDITO, 1956), Tourneur, Minnelli, Pollack, Parrish (IL MERAVIGLIOSO PAESE, 1959), Preminger.
Qui, il sito ufficiale della manifestazione, in costante aggiornamento.

CATEGORIE: PremiRassegne

Lascia un commento

jfb_p_buttontext