BIFA 2015: “Ex_Machina” sugli allori

I British Independent Film Awards, dedicati al cinema indie britannico, hanno premiato la pellicola diretta da Alex Garland, esordiente dietro la macchina da presa: il film ha vinto ben quattro premi. Scoprite tutti i vincitori.

, di

BIFA 2015: IL TRIONFO DI ALEX GARLAND

Ieri (6 dicembre), sono stati assegnati a Londra i BIFA 2015, ovvero i British Independent Film Awards, premi assegnati per celebrare la crème del cinema indipendente del Regno Unito. Uno dei criteri di selezione volti allo sviluppo delle produzioni indie, per esempio, è il fatto che, se finanziato da una major, il film non può ricevere da essa più del 10% dell’investimento totale.
Istituiti nel 1998, quest’anno i BIFA hanno premiato indubbiamente EX_MACHINA (2015), esordio alla regia dello sceneggiatore Alex Garland: la pellicola sci-fi ha vinto quattro premi, tra cui Miglior Regia e Miglior Film.
Miglior attore, l’inglese Tom Hardy per il suo doppio ruolo in LEGEND di Brian Helgeland (in uscita in Italia il 21 gennaio), mentre è stata nominata Miglior Attrice l’irlandese Saoirse Ronan per il ruolo di Eilis in BROOKLYN (nelle nostre sale a partire dal 4 febbraio).
Premio alla carriera (The Variety Award) per Kate Winslet, protagonista femminile di STEVE JOBS (2015), biopic diretto da Danny Boyle, anch’esso in uscita in Italia il 21 gennaio.

TUTTI I VINCITORI DEI BIFA 2015

A seguire, tutti i premi BIFA 2015:

Miglior Film
EX_MACHINA di Alex Garland

Miglior Regia
Alex Garland, EX_MACHINA

Miglior Attore
Tom Hardy, LEGEND

Miglior Attrice
Saoirse Ronan, BROOKLYN

Miglior Attore non protagonista
Brendan Gleeson, SUFFRAGETTE

Miglior Attrice non protagonista
Olivia Colman, THE LOBSTER

Miglior Sceneggiatura
Alex Garland, EX_MACHINA

Miglior Film Straniero
ROOM

Miglior Debutto alla regia (Douglas Hickox Award)
Stephen Fingleton, THE SURVIVALIST

Miglior Reparto Tecnico
Andrew Whitehurst (effetti visivi), EX_MACHINA

Miglior Documentario
DARK HORSE: THE INCREDIBLE TRUE STORY OF DREAM ALLIANCE

Miglior Promessa
Abigail Hardingham, NINA FOREVER

Miglior Produttore
Paul Katis e Andrew De Lotbiniere, KAJAKI: THE TRUE STORY

Raindance Discovery Award
ORION: THE MAN WHO WOULD BE KING

Miglior Cortometraggio
EDMOND di Nina Gantz

[Fonte: Indiewire]

[Nella foto: un’immagine tratta da EX_MACHINA]

CATEGORIE: Premi

Lascia un commento

jfb_p_buttontext