Arriva nei cinema italiani “Synecdoche, New York”!

Finalmente in sala dal 19 giugno il lungometraggio diretto da Charlie Kaufman, sceneggiatore premio Oscar amato da Spike Jonze e Michel Gondry. Protagonista della pellicola è il compianto Philip Seymour Hoffman.

, di

Qualche giorno fa, a fronte di una lunga tenzone legale, la BIM Distribuzione ha annunciato che, dal 19 giugno, sarà finalmente nelle sale italiane Synecdoche, New York, film del 2008 diretto e scritto da quel geniaccio di Charlie Kaufman, sceneggiatore premio Oscar per Se mi lasci ti cancello (2004) di Michel Gondry e autore degli script di pellicole altrettanto particolari come Essere John Malcovich (1999) e Il ladro di orchidee (2002) di Spike Jonze e Confessioni di una mente pericolosa (2002) diretto da George Clooney.

Il cast è iperstellare: Michelle Williams, Emily Watson, Dianne West, Tom Noonan, Jennifer Jason Leigh, Samantha Norton e, squillo di trombe, Philip Seymour Hoffman, il compianto e talentuoso attore scomparso tragicamente qualche mese fa.
Hoffman interpreta Caden Cotard, un regista teatrale ossessionato dalla morte recentemente abbandonato dalla moglie. Mentre Caden tenta di iniziare una nuova relazione, la sua vita inizia una misteriosa metamorfosi.

Prima di arrivare in sala, il film verrà presentato al Festival di Taormina (14-21 giugno 2014) che, come dichiarato dal direttore editoriale Mario Sesti e dalla general manager Tiziana Rocca, approfitta dell’occasione per celebrare P.S.Hoffman.

1 commento

  1. Krigerinne / 23 maggio 2014

    Dai? Si sono decisi finalmente! Andrò al cinema

Lascia un commento

jfb_p_buttontext