Pasolini è vivo, viva Pasolini!

Il Cineclub Alphaville, supportato da Nientepopcorn.it, organizza una rassegna dedicata a Pier Paolo Pasolini, a 40 anni dalla sua tragica scomparsa. Il quartiere del Pigneto, dove ha sede l'associazione, è stato luogo privilegiato dal poeta friulano.

, di

Nuovi appuntamenti al Cineclub Alphaville (Roma, via del Pigneto 283) supportati da Nientepopcorn.it.

A quarant’anni esatti dalla tragica scomparsa di Pier Paolo Pasolini, avvenuta sul litorale ostiense nella notte tra l’1 e il 2 novembre 1975, la programmazione settimanale dell’Alphaville dedicata al grande intellettuale italiano assume un valore se possibile ancora maggiore di quella riservatagli in passato: il quartiere del Pigneto, infatti, dove il cineclub ha la sua sede, è stato a lungo frequentato da Pasolini. Fu proprio tra queste strade, per esempio, all’ombra dello storico Bar Necci, che il poeta friulano decise di effettuare le riprese di ACCATTONE (1961).
All’ideale grido di Pasolini è vivo, viva Pasolini ispirato dall’immensa eredità culturale ed umana di un personaggio che è stato in grado di leggere e prevedere i mutamenti drammatici (ancora in atto) di una società in regressione, si svolgerà la rassegna Solo l’amare conta, solo il conoscere PPPasolini (29 ottobre – 2 novembre).
L’inaugurazione della selezione monografica sarà affidata ad una piéce teatrale firmata da Liliana Cantatore e intitolata Un premeditato disamore. In occasione della conclusione della programmazione, invece, la proiezione serale sarà anticipata da un’esibizione di Andrea Raimondi, già curatore dell’Alpharock, Concerto per Pierpaolo (per chitarra e voce).
Nell’ambito delle iniziative del cineclub romano, infine, verrà inaugurato il primo corso monografico dedicato all’opera cinematografica di Pasolini.

A meno di specifiche, tutti gli appuntamenti in saletta inizieranno alle alle 21.
Memorabili sequenze e letture a tema a inizio serata.
Entrata con tessera e sottoscrizione.

Il programma della rassegna e le nostre schede-film:

29 ottobre
Teatro: Un premeditato disamore di Liliana Cantatore. Legge Rosario Tronnolone.
A seguire, ACCATTONE (1961).

30 ottobre
Il Cinema di Pasolini, introduzione al corso monografico a cura e con Patrizia Salvatori.
A seguire, DECAMERON (1971).

31 ottobre
Cinema e musica in P.P.Pasolini, conversazione a cura e con Liliana Cantatore.
A seguire, I RACCONTI DI CANTERBURY (1972).

1 novembre
LA RICOTTA, episodio tratto da RO.GO.PA.G. (1963);
IL FIORE DELLE MILLE E UNA NOTTE (1974).

2 novembre
Concerto per Pierpaolo, voce e chitarra di Andrea Raimondi.
A seguire, TEOREMA (1968).

[Nella foto, Pier Paolo Pasolini]

Lascia un commento

jfb_p_buttontext