10 video musicali con star del cinema e della tv

Vaghezza ci punse: vi proponiamo 10 videoclip musicali più o meno noti in cui compaiono importanti personaggi del cinema o provenienti dalle serie tv. Curiosità e musica: cosa volete di più?

, di

Per puro caso, facendo zapping in tv, ho intercettato un videoclip musicale italiano: si trattava dell’ultimo singolo di Luciano Ligabue, Non ho che te. Qui, compare l’attrice campana Maria Pia Calzone che molti di voi conosceranno per la sua convincente interpretazione di Imma Savastano nella prima fortunata stagione della serie tv GOMORRA.
Allora, mi è venuto in mente che, pochi giorni fa, ho visto in Rete il video di un nuovo brano di Rihanna, tale Bitch better have my money, in cui compaiono Eric Roberts (VIZIO DI FORMA, 2014) e [spoiler!] uno degli attori più quotati del momento, il danese Mads Mikkelsen (VALHALLA RISING, 2010).
Vaghezza mi punse, così ho iniziato a pensare ad altre occasioni in cui le celebrità del piccolo e grande schermo hanno partecipato a più o meno famosi video musicali.
Ne è nata questa breve lista, poco più che un passatempo, un pretesto per ascoltare qualche canzone del passato: 10 videoclip in cui compaiono star cinematografiche.
Buon ascolto e buona visione!
E, se vi va, “raccontate” anche voi quali videoclip con volti noti del cinema e della tv vi hanno colpito!

10.”DANCING IN THE DARK” – BRUCE SPRINGSTEEN

Il brano di Bruce Springsteen contenuto nell’album Born in the U.S.A. è stato pubblicato come singolo nel maggio del 1984, accompagnato da un celebre videoclip girato nientemeno che da Brian De Palma (GLI INTOCCABILI, 1987). Il video è stato realizzato durante una delle date del Born in the U.S.A. Tour svoltosi a cavallo tra l’84 e l’85, ma, nonostante la cornice dell’evento sia reale, molti elementi del girato sono di pura fiction. Tra questi, il celebre siparietto tra Springsteen ed una ragazza presente tra il pubblico fatta salire sul palco dal cantante. Qualche anno dopo, la fresca figliola dagli occhi azzurri vestita con jeans e t-shirt smanicata con il logo del tour sarebbe diventata nota come Monica nella sit-com FRIENDS: si trattava, infatti, dell’attrice Courteney Cox, all’epoca appena ventenne.

9.”ANYBODY SEEN MY BABY?” – ROLLING STONES

Atmosfere livide, una New York umida, cupa ed ostile, Ron Wood impegnato in uno show di spogliarelli femminili nelle vesti di imbonitore (o di pappone?): poi, in scena, compare una ragazza statuaria, algida, dallo sguardo tagliente e la parrucca a caschetto. Fugge dal palco ed inizia la caccia.

Nel 1997, anno in cui venne dato alle stampe l’lp Bridges to Babylon, Angelina Jolie aveva già mosso i primi passi nel mondo del cinema, ma lavorava perlopiù come modella. Venne quindi scritturata per diventare l’imprendibile ed inconoscibile ragazza del primo singolo tratto dal citato album dei Rolling Stones.
Del video esistono due versioni e ve le mostro entrambe, affinché possiate apprezzarne le differenze. La seconda (parzialmente censurata fin dall’epoca dell’uscita) è, a parer mio, molto più affascinante: l’inafferrabile Baby del titolo si nasconde all’interno dei corpi degli altri personaggi, è ovunque e in nessun luogo e chi la cerca non riesce a trovarla, perché non sa guardare oltre l’apparenza. Il tassista di colore fa scorrere una zip posta sul suo cranio, ed ecco la bella testa rasata della Jolie. La spogliarellista in sovrappeso si denuda, si fa la doccia ed il suo adipe si scioglie rivelando il corpo di Angelina. Anche il vecchio mendicante pazzo nasconde un segreto. Decisamente suggestivo, no?

8.”WHAT GOES AROUND COMES AROUND” – JUSTIN TIMBERLAKE

Costruito come un vero e proprio cortometraggio tanto che la versione integrale del video dura quasi dieci minuti, il videoclip della canzone di Justin Timberlake è stato scritto da Nick Cassavetes (JOHN Q, 2002) e diretto e fotografato da quel Samuel Bayer che ha realizzato alcuni dei video musicali più noti degli ultimi 25 anni, da Smells Like Teen Spirit dei Nirvana a Bullet With Butterfly Wings degli Smashing Pumpkins, passando per The Heart’s Filthy Lesson di David Bowie. Un party, una bella ragazza solitaria e scontrosa, una passione immediata, poi un’amicizia in bilico, un tradimento e la gelosia: voilà, il dramma sentimentale per eccellenza in salsa musicale. Protagonisti belli e patinati, circondati da un lusso eccessivo e decadente, lo stesso Timberlake, Shawn Hatosy (già suo collega sul set del film ALPHA DOG, 2006) e, soprattutto, una Scarlett Johansson perfetta nel ruolo della principessa interrotta di cui, qui, è possibile ascoltare la tanto rinomata voce roca.

7.”CRYSTAL BALL” – KEANE

Nel 2006, il gruppo britannico dei Keane si è rivolto al regista marchigiano Giuseppe Capotondi per la realizzazione del video musicale che avrebbe dovuto accompagnare il terzo singolo del loro album Under the Iron Sea. Il cineasta, vincitore a Venezia del Young Cinema Award 2009 con il buon lungometraggio LA DOPPIA ORA, è avvezzo da tempo al mondo della musica (ricordate l’inquietante Charlie Big Potato degli Skunk Anansie?): per i Keane, ha messo in scena un corto che ha i vaghi toni della fantascienza distopica in stile Ray Bradbury, ambientato in una solare cittadina statunitense. Il video è interpretato dal bravo attore italoamericano Giovanni Ribisi (THE GIFT, 2000) , qui impegnato nel ruolo di un agente immobiliare la cui vita cambia improvvisamente senza apparente motivo, come se egli avesse messo inavvertitamente piede in una realtà parallela sconosciuta. Video luminosissimo, ma a suo modo decisamente disturbante.

6.”CLOSER” – TRAVIS

Ambientato in un grande ed asettico supermarket in cui lavorano commessi e magazzinieri visibilmente annoiati (interpretati dagli stessi membri dei Travis), il videoclip della band scozzese risale al 2007, epoca d’uscita del disco The Boy With No Name. Per ovviare alla routine e ridare colore alle vite dei suoi colleghi e degli avventori, il cantante Fran Healy si libera del suo costume da castoro ed intona una canzone, provocando il fastidio del proprietario del negozio, interpretato dall’attore americano Ben Stiller (ZOOLANDER, 2002).

5.”WAKE ME UP WHEN SEPTEMBER ENDS” – GREEN DAY

Samuel Bayer ancora in azione: stavolta, su un brano dei Green Day tratto da un fortunatissimo ritorno in studio della band di Billie Joe Armstrong (American Idiot, 2004). Il brano è stato dedicato al padre di Armstrong, morto a causa di un tumore diversi anni prima, ma il video racconta della dolorosa separazione tra due ragazzi, divisi dalla guerra.
Evan Rachel Wood (BASTA CHE FUNZIONI, 2009) e Jamie Bell (BILLY ELLIOT, 2000), realmente sposatisi nel 2012 (e separatisi due anni dopo), sono i protagonisti di una triste storia d’amore: il ragazzo si arruola nei Marines, partecipa al conflitto in Iraq e, alla sua morte, getta la fidanzata nel dolore più profondo.
Benché accusato di aver strumentalizzato il tema della guerra per scopi commerciali, Bayer ha definito questo videoclip il suo miglior lavoro fino a quel momento.

4.”WALKING ON BROKEN GLASS” – ANNIE LENNOX

Sotto le parrucche elaborate e la cipria, riuscite a riconoscere, oltre a Annie Lennox, anche gli attori John Malcovich e Hugh Laurie? Il primo… beh, dopo LE RELAZIONI PERICOLOSE (1988), all’epoca di questo videoclip (1992) era già esperto di outfit settecenteschi e la sua presenza in questo lavoro non è affatto un caso, vista anche la presenza di un triangolo amoroso tormentato, allestito tra pizzi e cicisbei. Il secondo non era ancora noto come DR. HOUSE, il protagonista della serie tv che avrebbe debuttato solo nel 2004, ma le sue smorfie, viste col senno di poi, sono decisamente caratteristiche.
Il video, diretto da Sophie Muller (assidua collaboratrice degli Eurythmics e regista di clip di artisti come Hole, Cure, No Doubt, Mika e Lana Del Rey) anticipò l’uscita del singolo, il terzo tratto dal pluripremiato album Diva, primo lavoro da solista della Lennox.

3.”ÜBERLIN” – R.E.M.

Ai tempi di questo videoclip, l’attore inglese Aaron Johnson (KICK-ASS, 2010) era sposato con la regista Samantha Taylor-Wood, conosciuta in occasione della lavorazione del film NOWHERE BOY (2009), biopic dedicato alla travagliata adolescenza di John Lennon. Il video, girato a Londra, venne diffuso nel gennaio 2011, anticipando di qualche mese l’uscita del quindicesimo album dei R.E.M., Collapse into Now, in qualità di secondo singolo estratto. Nel video, diretto proprio dalla Wood, l’attore britannico, allora ventunenne, si esibisce in una sorta di balletto estemporaneo che, in qualche modo, cita vagamente il parkour e, infine, perfino la pool dance: l’arredo urbano, le sporgenze, i pali e i dissuasori diventano complici di una passeggiata non esattamente rilassante compiuta sotto lo sguardo stupito di rari passanti, tra le vie del quartiere di Shoreditch.

2.”SEXX LAWS” – BECK

Fin dai primo successi commerciali, come Devil’s Haircut (1996), i videoclip che accompagnano i singoli di Beck non sono mai passati inosservati: nel 1999, le reti tv musicali vennero invase e conquistate dalla colorata follia di un video, diretto dallo stesso artista californiano ed interpretato da un pressoché sconosciuto Jack Black (SCHOOL OF ROCK, 2003) che, quell’anno, in compagnia dell’amico Kyle Glass, aveva già partecipato ad un altro video cult dal sapore chiassoso e lisergico, Learn To Fly dei Foo Fighters.
Il video di Beck è un dichiarato omaggio al film EVVIVA LA LIBERTÀ (1969) di William Klein, interpretato da Philippe Noiret, Serge Gainsbourg e Yves Montand, il cui protagonista è il curioso supereroe democratico Mr. Freedom, indottrinato e manovrato da un circuito televisivo americano anticomunista ed impegnato nella lotta ai “rossi”, agli anarchici e ai radicali nelle strade di Parigi.

1.”CARMENSITA” – DEVENDRA BANHART

Devendra Banhart: chi è costui? Texano, attivo dal 2002, è portavoce di una musica a metà strada tra l’indie, il folk e la psichedelia. Non stupisce, perciò, che questo singolo del 2008 immerga l’ascoltatore in una dimensione di leggera e divertita sospensione fin dalle sue prime battute (non mi trattengo dal dire che è uno dei miei brani preferiti, quando sono alla ricerca di un attimo di relax mentale). Protagonista del video che, nonostante il titolo ed il testo spagnoleggianti, ammicca alle produzioni bollywoodiane in costume è l’attrice Natalie Portman, ai tempi fidanzata di Banhart. Balletti discutibili, eseguiti anche da una sorridente se non imbarazzata Portman, una trama altrettanto improbabile, colori sgargianti ed effetti speciali quasi artigianali sono al servizio di una tormentata storia d’amore (tantrico) tra un principe ed una leggiadra principessa dalla “bellezza dorata”, osteggiata da un perfido marahajà, ma favorita da alcune divinità del pantheon induista. Cose che neppure Salgari avrebbe mai immaginato.

[Nella foto, Aaron Johnson nel video di “ÜBERLIN” dei R.E.M.]

CATEGORIE: Curiosità

62 commenti

    • Stefania / 11 luglio 2015

      @laschizzacervelli: grande Walken e grande Fat Boy Slim <3
      Mi è venuto in mente che con Christopher Walken nel ruolo di una specie di antico amante/angelo della morte, ci sarebbe anche questo mini-noir dal tocco fantasy (girato da David Fincher, tra l'altro): https://www.youtube.com/watch?v=JUII7DTACf4
      P.s.: il barista che lucida il banco è… me lo dica chi ha visto Breaking Bad 😀

      • laschizzacervelli / 12 luglio 2015

        Ma lo sai che non lo conoscevo questo pezzo di Madonna? Gran bel video tra l’altro, come non se ne girano più 🙂 Il barista però non l’ho riconosciuto, lo so che adesso si spalancherà la bocca dell’inferno ma devo ammettere che non ho mai visto neppure mezzo episodio di B.B !

  1. Mr. Wolf / 10 luglio 2015

    Mi è piaciuto tantissimo questo post, complimenti! 😀

  2. ubner / 12 luglio 2015

    E questa…….https://www.youtube.com/watch?v=ULjCSK0oOlI con Chevy Chase. Stupenda!!!!

  3. Kagura / 13 luglio 2015

    C’era anche un music video degli Oasis con protagonista Robert Carlyle.. se non erro era Little by Little.

  4. Stefania / 13 luglio 2015

    Chi sta seguendo la serie tv Wayward Pines? (O chi ha seguito la saga di Spy Kids di Rodriguez e/o ha amato il primo Sin City, Watchmen e Sucker Punch?)
    Potrebbe farvi piacere rivedere una giovane Carla Gugino (ed un’altrettanto adolescenziale Keri Russell) nel video della strappalacrime Always dei Bon Jovi 😉 https://www.youtube.com/watch?v=9BMwcO6_hyA

  5. sempreassurda / 13 luglio 2015

    Visto che @stefania tira in ballo gli anni 90, che ne dite di crazy degli Aerosmith con liv Tyler e Alicia Silverstone? Ero pazza di quel video e lo sono ancora 😉

  6. Doppia G / 13 luglio 2015

    Un altro video interresante è “We Exist” degli Arcade Fire in cui Andrew Garfield (degli ultimi 2 The amazing spider man) interpreta una ballerina transgender. veramente un video interresante

  7. laschizzacervelli / 13 luglio 2015

    Parlando di attori che vengono dai blockbusteroni e poi si votano al videoclip non possiamo dimenticare Shia LaBeouf:
    https://www.youtube.com/watch?v=KWZGAExj-es

    • icarus / 5 agosto 2015

      Shia LaBoeuf ha preso parte anche al progetto Valtari Mystery Film Experiment promosso dai Sigur Rós; ricordo che il video ha avuto una certa diffusione nei media, complice (presumo) la nudità del protagonista: https://vimeo.com/45185028

  8. laschizzacervelli / 13 luglio 2015

    E che dire di questo Fassy d’annata che regge male ma veramente male l’alcool?
    https://www.youtube.com/watch?v=LXRSslBi2CY

  9. Stefania / 14 luglio 2015

    Questo video è stato uno dei “dolorosi esclusi”: Kim Basinger protagonista di un brano di Tom Petty e i suoi Heartbreakers, goticisssssimo 🙂 https://www.youtube.com/watch?v=aowSGxim_O8

  10. icarus / 14 luglio 2015

    Tra i video più interessanti per me ci sono quelli che ritraggono giovani star alle prime armi: che dire di questa deliziosa sedicenne? https://www.youtube.com/watch?v=dSt3v_tvVQA

    • Stefania / 14 luglio 2015

      @icarus: nuoooooooooooo, il video di “quella con le ali”! Trenta vite fa! Avevo dimenticato che era dei Soul Asylum e credo di non aver mai saputo che la protagonista era Claire Danes 😀

  11. icarus / 14 luglio 2015

    Non posso tuttavia esimermi dal menzionare anche Christina Ricci nel video Natural blues di Moby; l’intero progetto infatto (impreziosito dalla voce di Vera Hall) mi piac tanto assai.
    ps_nelle foto e negli spezzoni sullo schermo compare anche Fairuza Balk

  12. laschizzacervelli / 14 luglio 2015

    Con questo post m’avete fatta entrare in un circolo vizioso, ogni tanto ho un flash e mi torna in mente un pezzetto della mia infanzia/adolescenza con relativa colonna sonora: tipico esempio? Questa bella cover di Joey Ramone con il biondino di ‘The dreamers’ nel video:
    https://www.youtube.com/watch?v=8IoO5nkxT_4

  13. laschizzacervelli / 14 luglio 2015

    Ancora un pezzo degli Aerosmith (praticamente mezza Hollywood sembra essere passata nei loro video): il ragazzino nel video è stato il mio primo vero grande amore, e anche se girassero altri cento tra prequel, sequel e remake di ‘Terminator’, per me lui resterà il solo e unico John Connor
    https://www.youtube.com/watch?v=7nqcL0mjMjw

  14. sempreassurda / 16 luglio 2015

    Gli italiano valgono?
    Ero convinta ci fosse la Guzzanti… e invece no! Però ve lo beccate lo stesso ormai
    https://www.youtube.com/watch?v=1aiYr30o3NY

  15. Stefania / 16 luglio 2015

    Fresco fresco: U2 + Woody Harrelson: https://www.youtube.com/watch?v=I9mprK8SGhc

  16. icarus / 16 luglio 2015

    https://www.youtube.com/watch?v=1Cq_o5hLvNo e questa Kim Novak\Bettie Page anni nuvanta? 🙂

  17. laschizzacervelli / 20 luglio 2015

    Complice l’insonnia stanotte ho beccato su RadioCapitalTV quello che probabilmente è il video contenente il maggior numero di attori mai girato fino ad ora, anzi Michael Jackson buonanima non s’è fatto mancare neanche un regista!
    https://www.youtube.com/watch?v=f3V-7DEAgdc

  18. Jaffe Joffer / 20 luglio 2015

    Dò il mio umile contributo con questo https://www.youtube.com/watch?v=j_LKYyXFFrU. Chi ha buona memoria riconoscerà il folle Simon Adebisi di Oz o il Mr. Eko di Lost strusciarsi al ritmo di reggae.

  19. Stefania / 24 luglio 2015

    Ieri, sono andata ad un concerto der Piotta 😀 E mi è venuto in mente che, a proposito di Mastandrea, l’attore romano è stato protagonista der trucidissimo video della hit Supercafone (in cui compare anche il “generico” Angelo Bernabucci e, leggenda vuole, la sorella di Kim Rossi Stuart :D)
    https://www.youtube.com/watch?v=25fBuUl-GTM
    Non dimentichiamo, poi, che er Piotta, illustre rappresentante del rap romano, niente da eccepire, collabora da anni con i Manetti Bros., autori e registi, e che si è occupato anche della sigla di Stracult , programma di cinema che, mò v’o dico, ho sempre amato 🙂 https://www.youtube.com/watch?v=Px9yREbSrDc

  20. futurerovine / 25 luglio 2015

    Nel 1991 una giovanissima Angelina Jolie appariva nel video “Alta Marea” di Venditti
    https://www.youtube.com/watch?v=zyVj0d9yo20

    • Stefania / 26 luglio 2015

      @futurerovine: sì 😀 E pare che venne scartata al provino per la parte della protagonista femminile nel film Jolly Blue degli 883, ruolo che venne poi assegnato ad Alessia Merz. Motivazione: la Jolie era troppo seccsi 🙂

  21. Stefania / 26 luglio 2015

    Ancora U2: questa volta, propongo un vecchio video (2002) diretto dal fido Corbijn, con Samantha Morton
    https://www.youtube.com/watch?v=K0adFYuNuns

    E, a proposito di Corbijn, allora, anche questi Depeche Mode d’annata con l’attrice inglese Lysette Anthony (in realtà, per lungo tempo, sono stata erroneamente convinta che si trattasse di Rebecca De Mornay 😀 )
    https://www.youtube.com/watch?v=pPhbT73ZG2Q

  22. Stefania / 27 luglio 2015

    Ho iniziato a seguire la serie tv Wayward Pines e… Più andavo avanti con gli episodi e più mi dicevo: “L’attrice che interpreta Theresa è… ma sì… no, sì, è lei, non è lei. Ma sì che è lei! È Shannyn Sossamon!”. Sono trascorsi quasi quindici anni da Il destino di un cavaliere con Heath Ledger e da questo video, ma quel neo accanto all’occhio (che ora pare sia un po’ sceso sullo zigomo) è riconoscibilissimo 😀
    https://www.youtube.com/watch?v=wUk_Dqiow0A
    P.s.: buon compleanno (con un leggero ritardo) a Mick Jagger.

  23. Stefania / 28 luglio 2015

    Dopo quello di Michael Jackson citato più su, tra i video musicali con la più alta concentrazione di star mi sono venuti in mente questo di Aimee Mann con il cast di Magnolia di Paul Thomas Anderson:
    https://www.youtube.com/watch?v=bNbTC6xLVg0

    e We are all made of stars di Moby, non a caso ambientato a Hollywood:
    https://www.youtube.com/watch?v=xAh6fk0KD1c

    • icarus / 30 luglio 2015

      Avevo perso di vista gli ultimi aggiornamenti oh! ma i video delle colonne sonore che riprendono cast e ambientazioni del film non valgono mica imbroglioncella! In questo caso poi viene riciclato anche il regista 🙂
      Altrimenti ce ne sarebbero a bizzeffe,! poco fa youtube mi suggeriva Cindy Lopa: https://www.youtube.com/watch?v=LxLhytQ67fs

      Con Moby invece hai fatto centro, anche se avevo scambiato la Swain per Evan Rachel Wood ed i conti non mi tornavano poichè all’epoca questa era poco più che tredicenne…

      • Stefania / 2 agosto 2015

        @icarus: ah! Non ci avevo pensato… Siccome è un videoclip “originale”, cioè non derivante da un montaggio di sequenze del film, non avevo riflettuto sul fatto che… Eh beh, hai ragione! 🙂

  24. icarus / 30 luglio 2015

    Lenny Kravitz era stato già menzionato da qualcuno? segnalo questo video https://www.youtube.com/watch?v=uxm11aSfSR8 elementi scenici interessanti e quella bella fiola della Milla Jovovich.
    Domanda: avete riconosciuto il volto che appare per pochi istanti sullo schermo? 🙂

  25. PartoDaOra / 12 agosto 2015

    Sophie Turner (GoT) nel video musicale Oblivion, dei Bastille 🙂
    https://www.youtube.com/watch?v=VgXOPeobPcI

  26. mat91 / 14 agosto 2015

    Spero non sia già stato citato in modo da non ripetermi, comunque c’è anche questo degli Imagine Dragons https://www.youtube.com/watch?v=ktvTqknDobU con protagonisti Alexandra “Occhigrandi” Daddario (ho detto “occhi”) e un luciferino Lou Diamond Phillips.

  27. Stefania / 21 agosto 2015

    Ok, qua dentro c’è un po’ di tutto, ma -oltre alla gran voce di Johnny Cash (che, comunque, fu anche attore)-, annovero la presenza di: Chris Rock, Terrence Howard, Kris Kristofferson, Dennis Hopper , Woody Harrelson, Johnny Depp e Owen Wilson: https://www.youtube.com/watch?v=eJlN9jdQFSc

  28. icarus / 11 ottobre 2015

    Con l’augurio che vaghezza continui ancora a pungerci da queste parti rilancio con”la\e strana\e coppia\e” : una nota weird chick di hollywood ed un memorabile freak del cinema contemporaneo appaiono in un videoclip di Marilyn Manson: https://vimeo.com/22085568
    Lei ha da poco fatto il suo inquietante debutto nel mondo della musica con un videoclip diretto dallo svedese Jonas Akerlund (SPUN, 2002); di lui, morto a soli 32 anni, abbiamo recentemente celebrato il decennale della scomparsa, ma… dove lo avevamo già visto??

  29. icarus / 12 ottobre 2015

    Bravi! La McGowan, all’epoca del fidanzamento con il cantante ( la terza coppia nel video è ovviamente quella rappresentata nella parata) si faceva ricordare soprattutto per i suoi outfit un tantinello succinti http://www.mtv.com/news/photos/o/outragous_vma_fashions/5.jpg (ho scelto appositamente un’angolazione ”casta”).
    E lui è proprio Matthew McGrory! 🙂 l’attore più alto del mondo (dissero). Tra l’altro leggo che è apparso anche in un video di Blondie e in uno degli Iron Maiden (in cui non son riuscito a scovarlo).

    @stefania: ottimo! quel video è famosissimo e lo ricordavo bene (ma non tanto bene da non farmi sfuggire il vippone; sarà per via di quella parrucca bianca, mah…)

Lascia un commento

jfb_p_buttontext