Zodiac

/ 20076.8532 voti
Zodiac

Ispirato a una storia vera. California, Stati Uniti, 1969: l'attenzione delle forze dell'ordine e dell'opinione pubblica viene catturata dalle gesta di un misterioso assassino, autore di una serie di efferati delitti, che si fa chiamare Zodiac. Mentre i poliziotti David Toschi e William Armstrong sono impegnati a dargli la caccia, un cronista della carta stampata, Paul Avery, e un vignettista, Robert Graysmith, che lavorano per il San Francisco Chronicle, giornale al quale Zodiac manda delle lettere contenenti messaggi scritti in codice, cominciano a svolgere delle indagini per conto loro.
schizoidman ha scritto questa trama

Titolo Originale: Zodiac
Attori principali: Jake GyllenhaalJake GyllenhaalMark RuffaloMark RuffaloRobert Downey Jr.Robert Downey Jr.Anthony EdwardsAnthony EdwardsChloë SevignyChloë SevignyBrian Cox, John Carroll Lynch, Elias Koteas, Dermot Mulroney, John Getz, John Terry, Donal Logue, Adam Goldberg, Richmond Arquette, Bob Stephenson, John Lacy, Ed Setrakian, Candy Clark, June Diane Raphael, Ciara Hughes, Clea DuVall, Lee Norris, Jimmi Simpson, James Le Gros, Philip Baker Hall, Patrick Scott Lewis, Pell James, David Lee Smith, Jason Wiles, Charles Schneider, James Carraway, Tom Verica, Doan Ly, Karina Logue, Joel Bissonnette, Zach Grenier, John Mahon, Matt Winston, Jules Bruff, John Ennis, J. Patrick McCormack, Charles Fleischer, Paul Schulze, Adam Trese, Penny Wallace, John Hemphill, Michel Francoeur, Thomas Kopache, Barry Livingston, Christopher John Fields, Stanley B. Herman, Ione Skye, Brett Rickaby, Micah Sauers, Hayati Akbas, David Winston Barge, Geoff Callan, Brad Carr, JD Cullum, Rod Damer, Judith Drake, Mitchell Fink, Erica Ford, Ted Garcia, Gloria Grant, Tish Hicks, Phoebe Holston, Michael Hungerford, Janis Jones, Roy Lee Jones, Anna Katarina, Marty Lodge, Danielle McKee, Cazimir Milostan, Betty Murphy, Dave Nemeth, Derris Nile, James Joseph O'Neil, Jeff Daniel Phillips, Carmen Plumb, Peter Quartaroli, Michael Rose, Jack Samson, Zachary Sauers, Bill Seward, Callie Thompson, Cooper Thornton, Cassius Willis, Shane Woodson, Mostra tutti

Regia: David FincherDavid Fincher
Sceneggiatura/Autore: James Vanderbilt
Colonna sonora: David Shire
Fotografia: Harris Savides
Costumi: Casey Storm, Stacy Horn
Produttore: Ceán Chaffin, James Vanderbilt, Mike Medavoy, Arnold Messer, Brad Fischer, Louis Phillips
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Thriller, Poliziesco
Durata: 157 minuti

Dove vedere in streaming Zodiac

Realizzato con maestria / 16 Ottobre 2021 in Zodiac

Il film biografico su killer zodiac è realizzato magistralmente. Il cast e la regia sono magnifici. La durata può risultare eccessiva ma il contenuto è difficile che appesantisca la visione. Un giallo davvero coinvolgente da non perdere

ZODIAC e il suo mistero. / 2 Dicembre 2019 in Zodiac

Negli annni ’60 una serie di efferati delitti sconvolgono gli Stati Uniti. Un assassino che si fa chiamare ZODIAC crea un mistero grazie anche agli indizi che lascia quasi come sfida alle forze dell’ordine.
Un intreccio macchiavellico che fa impazzire tutti e che risulta vincente per l’assassino.
Bel film con grandi interpretazione da parte di tutti gli attori.
Un film forse un po’ troppo lungo ma piacevole da vedere con il pensiero che è una storia vera.
Godibile.
Ad maiora!

Leggi tutto

Indizi e spiegoni / 30 Maggio 2016 in Zodiac

La formula un po’ pedante del giallo indiziario si prende troppo spazio a discapito dell’atmosfera thriller, pagandone il coinvolgimento; che Fincher sia un regista talentuoso non si discute, ma è altrettanto vero che la sceneggiatura di Vanderbilt conquista solo i nerd dell’investigazione. Le belle scene di tensione sono poche e sovrastate da lunghe, lunghissime deduzioni e controdeduzioni dei protagonisti; quando Gyllenhaal prende a spiegare una situazione spostando pepe e sale sul tavolo e ti viene in mente un plastico di Bruno Vespa, beh, è davvero un guaio.
Sto maturando la convinzione che Robert Downey jr. non sia in grado di regalarci veri personaggi, ma attui una continua riproposizione di sè stesso; è sempre “Robert Downey jr. che recita“, che faccia Iron Man o un reporter di cronaca, e questo è il segno peculiare del divismo.

Leggi tutto

Il killer dello Zodiaco / 15 Dicembre 2015 in Zodiac

Film basato sulla vera storia del serial killer che sconvolse San Francisco tra gli anni sessanta e settanta; il fatto di essere basato su una storia vera limita un pò le capacità di David Fincher che comunque se la cava con un buonissimo film.
La parte più interessante del film è la seconda con il vignettista del San Francisco Chronicle, Robert Graysmith (Jake Gyllenhaal, casualmente in due giorni ho visto due suoi film) che indaga a fondo sui delitti cercando di individuare il colpevole. Prima parte con la serie di omicidi (mi è piaciuto poco il comportamento di alcune vittime) e le lettere al San Francisco Chronicle con la polizia che non riesce a scoprire l’assassino.
Bella la ricostruzione storica (con abbigliamento e comportamenti di quegli anni), ottimo il cast tra cui spiccano Robert Downey jr (Paul Avery, il giornalista che si occupa degli articoli del caso), Mark Ruffalo (Dave Toschi, il detective che si occupa delle indagini), Anthony Edwards (il collego di Toschi), Chloe Sevigny (la moglie di Graysmith) e altri caratteristi.

Leggi tutto

Ottimo film a metà tra il docu e il thriller / 28 Luglio 2015 in Zodiac

Classico caso di pellicola che o la si ama o lo si odia.
I pareri su questo film son molto divisivi e discordanti.
Io faccio personalmente parte di coloro che lo considerano un capolavoro di genere.
Ai tempi fu particolarmente criticato per via della durata(lunga e con momenti morti) e del fatto che nella prima ora il film sembri più un documentario che un film thriller vero e proprio.
La verità come sempre sta nel mezzo,nel senso che il protagonista non è il Killer dello zodiaco ma tutta l’atmosfera,l’emozioni e perchè no il fascino che questa serie di omicidi provocava nella popolazione della San Francisco di fine anni ’60.Quest’ultima è ricostruita in maniera magistrale e fedele.

La trama però dopo impenna e non mancano i momenti forti e i colpi di scena.
Apprezzabile inoltre l’evoluzione psicologica dei 3 protagonisti,che sembrano provare emozioni vere e realistiche, qui vanno i miei complimenti a Ruffalo,Gyllenhaal e Robert Downey JR per la prova.

Personalmente lo considero un film molto sottovalutato e lo consiglio a chi ha la pazienza di vederlo senza criticarlo al primo momento lento(e vi assicuro che è una cosa rara).

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.