Recensione su Young Adult

/ 20116.0201 voti

17 Gennaio 2015

Rendersi conto di quanto si ami una persona quando è ormai troppo tardi, cercare di riconquistare un amore perduto, un amore che si è lasciato andare per immaturità o per superficialità, cercare di riprendere disperatamente una vita ormai passata, per arrivare poi a rendersi conto che ciò non è possibile, perché i treni nella vita passano una volta sola, una volta che si è perso non si ha più una seconda chance…
Mavis è una giovane donna di trentasette anni. E’ bella, è una scrittrice di successo, vive in una grande città, ma non è soddisfatta della sua vita, ha un senso di vuoto e di solitudine che si porta dietro da anni, da quando ha lasciato andare il suo fidanzato storico, Buddy.
Parte così alla volta della sua cittadina di provincia pronta a riconquistare l’amore del suo uomo, ma è ormai troppo tardi per tornare indietro…
Dopo il successo di “Juno” ritorna la coppia formata da Jason Reitman e da Diablo Cody con una commedia dolce-amara a metà strada tra “il matrimonio del mio migliore amico” e “cose molto cattive”, una commedia che affronta un tema piuttosto ostico, quello del bilancio della vita che ognuno di noi fa quando si arriva a una certa età, quell’amarezza che si prova dentro di sé quando ci si rende conto di aver fallito, di non aver raggiunto ciò a cui si aspirava, di non essere riusciti a realizzare i propri sogni.
Mavis, interpretata dalla brava Charlize Theron, è una donna che vive immersa in un mondo basato solo sull’immagine, che vive una vita che all’apparenza sembra soddisfacente, ma che sotto nasconde una forte insoddisfazione…lei è una donna che nella vita non ha fatto altro che fuggire dalle sue responsabilità, pagandone poi il prezzo più alto…
Una commedia amara, in tipico stile Reitman…alla fine viene quasi spontaneo simpatizzare per la non simpaticissima Mavis e per la sua emotività complessa e malinconica.
Molto brava Charlize Theron nei panni di Mavis, un’attrice che vedo nettamente migliorata rispetto ai primissimi anni.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext