Recensione su You Should Have Left

/ 20204.58 voti

La solita minestra. / 2 Maggio 2021 in You Should Have Left

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Thriller mediocre e prevedibile con un invecchiato(ma sempre figo) Kevin Bacon schiavo dei suoi errori passati e di una misteriosa casa immersa nella campagna gallese che lui e la sua giovane moglie hanno preso in affitto per trascorrere alcuni giorni di vacanza con la loro figlioletta.
Incubi, demoni del passato, presenze soprannaturali e tradimenti, tutto c’è in questo film, mescolati però in modo arraffazzonato in un calderone dove si salva soltanto l’atmosfera inquietante di una casa che punisce coloro che si sono macchiati di gravi colpe.
Alla fine si può guardare ma non è nulla di che. Titolo tradotto in modo orripilante.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext