?>Recensione | xXx - Il ritorno di Xander Cage | Il voto...

Recensione su xXx - Il ritorno di Xander Cage

/ 20145.110 voti

Il voto sarebbe un 5.5 / 4 ottobre 2017 in xXx - Il ritorno di Xander Cage

Ancora una volta mi trovo in difficoltà a valutare questo genere di film.
Xander Cage (Vin Diesel) in esilio volontario, viene richiamato in servizio dal capo della Cia, Jane Marker (Toni Collette), dopo la morte del suo mentore Gibbons (Samuel L. Jackson). Xander non si fida della squadra di militari che dovrebbe accompagnarlo e recluta una squadra di suoi amici, un pò pazzi e spericolati come lui. Devono ritrovare un importante dispositivo che permette il controllo dei satelliti.
Per una buona prima parte, fino a quasi metà il pensiero era di un’enorme stronzata (scusate il francesismo ma trovo difficile trovare un termine non volgare per definirlo pienamente); poi il mio cervello si è lentamente adeguato e il film si lascia seguire con un buon ritmo a patto di non valutare realisticamente le azioni che si svolgono.
Alcuni scambi di battute riuscite, azioni oltre il limite del possibile (già dall’inizio con l’esibizione di Xander Cage) e gli XXX che si danno una mano tra di loro (inizialmente c’è un gruppo “cattivo” e uno “buono”).
Nel resto del cast da citare Nina Dobrev (“The vampire diaries”) nei panni della tecnica Becky, poco adatta al lavoro sul campo anche se troverà il modo di cavarsela; Deepika Padukone nei panni di Serena, Ruby Rose nei panni della tosta Adele.
Inoltre cameo di Neymar e il ritorno di Ice Cube nei panni di Darius Stone.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext