?>Recensione | X-Men: L' inizio | Senza titolo

Recensione su X-Men: L' inizio

/ 20117.1550 voti

13 giugno 2011

Prequel della storia degli X-Men che esamina il passato dei mutanti e in particolare di Magneto e del Professore X. , con la trama che inizialmente si svolge su tre piani,
Troviamo Erik Lehnsherr (non ancora Magneto), ancora ragazzo nei campi di concentramento (si era già vista qualche scena negli altri episodi) già dotato del suo potere (anche se è solo la rabbia a farlo muovere) e poi solitario in cerca di vendetta; Charles Xavier, telepate, ricco professore che indaga sul mondo dei mutanti spalleggiato dalla sorella adottiva Raven, una mutaforma un pò tormentata.
In mezzo la Cia con l’agente Moira che scopre, quasi per caso, i piani di Sebastian Shaw, il cattivo che, spalleggiato da alcuni mutanti, cerca di far scoppiare una guerra x far sopravvivere solo quelli della sua “specie”.
Prima parte che serve a riesaminare il passato dei nostri eroi che pian piano scoprono che ci sono altri esseri come loro (anche se la frase non è proprio corretta xchè ogni mutante è diverso a modo suo); seconda più vivace, con un pò più di azione che porterà i nostri verso un finale che si poteva già intuire (visto che quello che succede dopo, era già noto). In più nella seconda parte c’è anche una parte più goliardica quando i giovani ragazzi vedono i poteri dei loro “amici” e cercano di controllare i propri.
Buono il cast: il tormentato Erik è Michael Fassbender (visto recentemente in “Bastardi senza gloria”), Charles è James McAvoy (“Wanted”), Kevin Bacon è Sebastian Shaw, la giunonica January Jones (la serie tv “Mad men”) interpreta Emma Frost (telepate capace di trasformarsi in diamante), la bella Rose Byrne è Moira (una dei pochi umani significativi), Jennifer Lawrence (candidata all’oscar x “Un gelido inverno”) è Raven/Mystica. Inoltre alcuni cameo significativi come Oliver Platt nei panni dello scienziato incuriosito dai mutanti, Hugh Jackman nei panni di Wolverine (fantastica la sua battuta).
Interessante e avvincente soprattutto nella seconda parte anche se la prima serve x introdurre personaggi e storia.

2 commenti

  1. ballacoilupi / 14 giugno 2011

    Fantastica, in aggiunta, la parte divertente dove si vede Wolverine.

  2. ballacoilupi / 14 giugno 2011

    Ops, scusa, l’avevi già messa.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext