Recensione su X-Men - Giorni di un futuro passato

/ 20147.2431 voti

2 giugno 2014

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Mi dispiace, ma Days of future past non raggiunge il livello sperato e non eguaglia gli ultimi film della Marvel (The Winter Soldier & The Amazing Spiderman 2, per esempio, anche se è superiore a Thor: The Dark World).
In più hanno tralasciato proprio la cosa per cui io ero in ansia di vedere il film: come ha fatto Charles a sopravvivere a Phoenix (vedere: Conflitto Finale)?
A parte delle mie contorte teorie spaziotemporali, del tipo: mbeh, forse è vivo perché in quel futuro Phoenix non lo ha ucciso – ma questo significherebbe che quando va da Magneto (perché oh, se mettono una scena dopo i titoli di coda di The Wolverine, la gente la guarda e la tiene a mente) sta venendo dal futuro, o qualcosa del genere, visto che in quell’universo è morto, e nel film dicono che solo Wolverine, grazie al fattore rigenerante, può reggere un viaggio del genere, quindi fate voi. In più non hanno nemmeno evitato Conflitto Finale, tant’è che c’è un flashback in cui si vede chiaramente Wolverine che uccide Jean.
Non so, o sono scema io, ed una spiegazione c’è (e se c’è, prego chiunque sappia, di illuminarmi sulla questione), oppure non sapete incastrare i film manco pe’ niente.
Comunque, carino, se non altro gli eventi del film si incastrano tra di loro – ma hanno tralasciato quel dettaglio in particolare di Conflitto Finale ed io volevo sapere.

2 commenti

  1. Polverina / 5 giugno 2014

    Anch’io mi sono posta la stessa domanda, e durante tutta la visione del film ho cercato di collocare la storia in un arco di tempo più vecchio rispetto a Conflitto finale, ma il flashback mi ha spiazzata. Cercando in internet ho comunque trovato la spiegazione: Xavier ha trasferito la sua mente nel corpo del fratello gemello in coma. C’è una scena dopo i titoli di coda di Conflitto finale, che ovviamente devo essermi persa. Se ho cercato bene, dovrebbe essere quello che accade anche nei fumetti, e quindi la storia riesce ad avere un senso logico, anche se poteva essere spiegato meglio per chi, come me, di fumetti non se ne intende. L’unica cosa che posso domandarmi adesso è: allora perchè è ancora sulla sedia a rotelle? Prendiamola come una sottigliezza…

  2. Naima / 17 luglio 2014

    Anche io ho letto molte teorie online (e mi sono beccata la mia dose di insulti per aver trovato pecche in codesto “filmone” tanto acclamato dalle pseudo sedicenni che sono nerd perché fa moda e si sono addentrate nel fandom marvel giusto per rompere un altro po’ le scatole).
    Dalle spiegazioni poco chiare, onestamente, non ho trovato comunque risposte. Perché si parla sempre di cose ipotetiche, eventi nemmeno mai accennati, e varie ed eventuali.
    Ad un certo punto ho pensato ci fosse ancora un altro “universo” parallelo, perché conflitto finale non può esistere in nessuno dei due casi. Allora che senso ha inserirci i flashback se non è mai successo?
    Significa che non è successo nel futuro in cui ci sono i droni o quello che è, né nel futuro del passato che hanno cambiato.
    In Conflitto finale, Jean uccide Xavier, poi nel film The Wolverine, dopo i titoli di coda, c’è una scena in cui si rivede il Professor X vivo e da lì hanno fatto quasi capire che avrebbero spiegato come è ritornato in vita (e qui possiamo ricollegare alla storia di Charles che trasferisce la mente nel corpo del fratello – anche se nessuno ha almeno accennato alla cosa, e non sarebbe poi così plausibile, si tratta sempre di ipotesi e congetture.
    Quello che penso io è che, evidentemente, per loro era troppo sbattimento collegare il tutto (come fanno con le produzioni Marvel, cioè, con i film di Captain America, Thor ed Iron Man – addirittura ci hanno pure collegato la serie televisiva, Agents of SHIELD, per dirti quanto sono accurati) e la cosa mi ha dato fastidio, perché non ce la metti la scena finale e mi fai capire che spiegherai, quando poi non hai spiegato una pippa. Le uniche cose che ho letto in giro, come già detto, sono tipo: “The Wolverine e Conflitto finale non sono da tenere in conto” detto dagli autori – o così dicono su internet.
    Okay, The Wolverine ci può stare, ma se vuoi che non tengo conto di Conflitto finale, allora non mi ci piazzi la scena in cui Wolverine uccide Jean. Fa a cazzotti con il resto comunque, anche se, come dicono, ci sono perché Wolverine è l’unico a ricordare tutto.
    Fa a cazzotti perché Conflitto finale non potrebbe essere comunque lo stesso universo con cui parte DOFP. Cioè, mi dici che negli anni 70 stanno creando ‘sti droni, beccano Mystica e con il suo DNA ne creano altri che si adattano alle varie mutazioni. Potrebbero anche essere passati 30 anni dopo questa cosa, ma non avrebbe senso la progettazione del siero che elimina il gene X (come in Conflitto Finale).
    Online si sbattono tanto per dare spiegazioni, sì, ma sono tutte teorie buttate lì. Ho capito che se il film piace, piace, per l’amor di Dio. E’ fatto bene, gli eventi nel film si incastrano bene, ma bisogna ammettere che hanno tralasciato delle cose importanti – almeno per me, che seguo (poco) il fumetto (preferisco Deadpool e Cap) e che comunque ho visto tutti i film.
    Non sto dicendo che le teorie non possano essere veritiere, sto solo dicendo che nel film non spiegano delle cose, quando con scene dopo i titoli di coda etc. avevano fatto credere che le spiegassero Poi voglio dire, io volevo peccarmi la mia bella dose di Cherik lol il resto è una parentesi, diciamo.
    Continuo a preferire First Class, questo mi sembra troppo un minestrone, in ogni caso, anche se intrattiene benissimo.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext