?>Recensione | Ralph Spaccatutto | Non sono cattivo, mi hanno...

Recensione su Ralph Spaccatutto

/ 20127.3430 voti

Non sono cattivo, mi hanno programmato così’ / 25 dicembre 2012 in Ralph Spaccatutto

Per certi versi si ispira a Toy Story, dove stavolta abbiamo un protagonista dei videogiochi, il “cattivo” Ralph Spaccatutto che stufo di essere cattivo vorrebbe essere benvoluto dagli altri protagonisti del gioco “Felix aggiustatutto”. Non servono a molte le sedute dai Cattivi anonimi (simpatica idea, però già intravista in altri film d’animazione) e allora decide di vincere una medaglia per poter dimostare di essere un eroe.
Si incunea in altri giochi “Heroes of Duty” (ispirato a Call of Duty) e in un gioco di corse “Sugar rush” dove conosce la fastidiosa (almeno all’inizio) Vanellope.
Film carino ma che pensavo potesse essere più divertente; alcuni momenti nostalgici (coi vecchi videogiochi), però le incursioni nei videogiochi sono limitate ai due di cui sopra, peccato perchè poteva essere divertente vedere altri scenari.
L’ho visto in 2d e quindi non posso giudicare la Tridimensionalità, comunque il film rimane simpatico per grandi e per piccini. Carino anche il corto “muto” accoppiato al film; il videogioco di Ralph è ispirato a Donkey Kong.

1 commento

  1. ameliemelina / 28 dicembre 2012

    a me piu ke toy story ha fatto pensare a “monters&co.” comunque è tenerello, m ha fatto emozionare il finale! 🙂

Lascia un commento

jfb_p_buttontext