Recensione su Storia d'inverno

/ 20145.6121 voti

Noia d’inverno / 20 Agosto 2016 in Storia d'inverno

Sinceramente è difficile comprendere il senso di un film del genere che vorrebbe essere una sorta di fantasy romantico ma fallisce su entrambi i fronti. Da una parte una regia piatta e dozzinale, con effetti in computer grafica veramente brutti; dall’altra delle interpretazioni da minimo sindacale da parte dei due protagonisti Russell Crowe e Colin Farrell. Ne deriva un film moscio e melenso, noioso e senza spunti degni di nota nemmeno dal punto di vista tecnico. Sorprendentemente inutili i quasi cammei per Will Smith e Jennifer Connelly.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext