?>Recensione | Windtalkers | Senza titolo

Recensione su Windtalkers

/ 20025.749 voti

15 luglio 2011

Ho deciso. Un pò alla volta commenterò tutti i film di Nicolas Cage. Affermazione che non ha nulla a che vedere con il contenuto della recensione. Ma ultimamente mi ritrovo a scrivere sempre (o quasi) di film che lo vedono protagonista per cui tanto vale.
Questo è un buon film d’azione, che non ha la pretesa di essere il nuovo “Salvate il Soldato Ryan” ma che ripropone un fatto di cronaca di guerra a distanza di molti anni (un pò come il “k-19” della Bigelow). Considerato che il regista è John “Face Off” Woo c’era chi si apettava di più, ma la storia è a suo modo intelligente ed i personaggi ben scelti (Cage qui non se la cava male). Buono anche il cast di supporto, tra cui figurano Christian Slater (“Broken Arrow”), Peter Stormare e Mark Ruffalo.
Molti luoghi comuni (l’integrazione dei Navaho nell’esercito, il razzismo sottopelle che poi svanisce di fronte alle azioni e al coraggio, la redenzione di un protagonista scottato dalla guerra) che non rendono però sgradevole la pellicola.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext