?>Recensione | Wild | La vera sfida è vivere

Recensione su Wild

/ 20146.9128 voti

La vera sfida è vivere / 22 aprile 2015 in Wild

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Pacific Crest Trail: 1600 km da percorrere per ritrovare se stessa. Questo è quello che Cheryl Strayed è determinata a fare.
Un matrimonio fallito, un lutto enorme la fa entrare nel mondo dell’eroina e del sesso occasionale.
Questo viaggio, duro e pericoloso, è un tentativo di rinascita, di mettersi alla prova, di dimostrare a se stessa che tutto può essere fatto con la determinazione e la voglia di vivere ed esistere.
L’annullamento personale del passato deve essere scacciato.
“Se il coraggio ti è negato va oltre il coraggio…”
La vita ti mette sempre di fronte difficoltà. Chi si nasconde scaricando colpe, chi le affronta lottando fino allo stremo, chi le supera recuperando la propria vita. Sono scelte che uno fa. Ad ognuna la sua…
Anche se la trama (presa da un libro autobiografico) è importante il film non riesce a rendere molto questo viaggio così importante. Molti flashback ci fanno capire la sua storia ma, a mio avviso, un po’ troppo superficiale. Non convince mai in pieno.
Comunque un film sufficiente.
Domanda: ma la volpe? che fine ha fatto? 😉
Ad maiora!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext