Recensione su False verità

/ 20056.353 voti

Sotto il vestito (quasi) niente / 22 Maggio 2017 in False verità

Non so, qualcosa funziona e qualcosa decisamente no in questo noir di Egoyan; c’è una riuscita componente erotica ma anche del glossy, c’è una indovinata atmosfera nelle musiche di Mychael Danna ma è altrettanto vero che l’ accompagnamento è estenuante ai limiti della soap; ci sono Bacon e Firth, quindi due grandi attori, eppure non sembrano del tutto in parte… E infine la protagonista, Alison Lohman con la boccolosa chioma doratissima e le guanciotte alla Selena Gomez, non convince per nulla. Francamente mi è sembrato un modesto patchwork di cose buone (alcune inquadrature, ad esempio) e spunti approssimativi (alcune trovate di sceneggiatura alquanto ridicole).

Lascia un commento

jfb_p_buttontext