False verità

/ 20056.353 voti
False verità

America fine anni ‘50. I due più famosi entertainer statunitensi, Lanny Morris e Vince Collins, dopo una Maratona Telethon di grande successo vengono coinvolti in un presunto omicidio di una donna trovata morta nella loro suite dell’albergo. Grazie ai loro alibi non verranno accusati ma la loro carriera di coppia televisiva si interrompe. Una giovane giornalista dopo 15 anni tenterà di scoprire cosa sia accaduto in quella notte e in quella camera d’albergo. Usciranno altre verità…
dito ha scritto questa trama

Titolo Originale: Where the Truth Lies
Attori principali: Kevin BaconColin FirthAlison LohmanDavid HaymanRachel BlanchardMaury Chaykin, Sonja Bennett, Kristin Adams, Deborah Grover, Beau Starr, Arsinée Khanjian, Gabrielle Rose, Don McKellar, David Hemblen, John Moraitis, Anna Silk
Regia: Atom Egoyan
Sceneggiatura/Autore: Atom Egoyan
Colonna sonora: Mychael Danna
Fotografia: Paul Sarossy
Costumi: Beth Pasternak
Produttore: Robert Lantos, Donald A. Starr, Daniel J.B. Taylor, Atom Egoyan, Colin Leventhal
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Thriller
Durata: 107 minuti

Sotto il vestito (quasi) niente / 22 Maggio 2017 in False verità

Non so, qualcosa funziona e qualcosa decisamente no in questo noir di Egoyan; c’è una riuscita componente erotica ma anche del glossy, c’è una indovinata atmosfera nelle musiche di Mychael Danna ma è altrettanto vero che l’ accompagnamento è estenuante ai limiti della soap; ci sono Bacon e Firth, quindi due grandi attori, eppure non sembrano del tutto in parte… E infine la protagonista, Alison Lohman con la boccolosa chioma doratissima e le guanciotte alla Selena Gomez, non convince per nulla. Francamente mi è sembrato un modesto patchwork di cose buone (alcune inquadrature, ad esempio) e spunti approssimativi (alcune trovate di sceneggiatura alquanto ridicole).

Leggi tutto

Noia / 19 Maggio 2016 in False verità

Atom Egoyan non riesce a creare un gran film, nonostante una buona idea e un buon cast a disposizione. Le atmosfere e le premesse sono buone, ma semplicemente la storia non decolla mai. Se non altro è girato bene, ma insomma, non lascia molto.

Noiose Verità / 7 Luglio 2015 in False verità

Una donna trovata morta in una suite d’albergo. I due più famosi entertainer americani degli anni ’50 vengono coinvolti in questa storia. Ne usciranno innocenti ma la loro carriera di coppia s’interrompe. Grazie ad una giovane giornalista dopo 15 anni questa storia torna a galla con il tentativo di capire cosa sia accaduto…
Beh… Arrivi alla fine del film che sei talmente stremato dalla noia che quasi ti viene da dire: “MA CHE ME NE FREGA!”
Finisce e la prima cosa che fai è quella di prendere il telecomando e spegnere.
Lasciate perdere…
Ad maiora!

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.