Recensione su Welcome

/ 20097.5112 voti

15 Febbraio 2011

Tante le chiavi di lettura..di questa bella storia in cui un ragazzo curdo, Bilal incontra ostilità e solidarietà.Ha un sogno, raggiungere a nuoto Londra dalla Francia per raggiungere la ragazza che ama.
Sulla sua strada arriva Simon, un maestro di nuoto in piena crisi esistenziale che “entra” nel suo sogno nonostante la diffidenza e la delazione dei vicini, l’ostilità verso lo “straniero”e l’ambivalenza che attraversa i rapporti di tutti noi ma che si fa più forte quando Polizia, Perbenismo e Diffidenza irrompono nelle nostre vite.
Che dire.. uno dei pochi film in cui mi piace seguire il rapporto tra un uomo e un ragazzo, due maschi in crisi per motivi diversi ma ricchi di sentimenti e di emozioni. Da vedere.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext