...E ora parliamo di Kevin / 20117.5231 voti

...E ora parliamo di Kevin

Eva è una donna che ha messo da parte la carriera per crescere, lontano dalla città, il suo bambino, Kevin, il quale sembra provare un piacere perverso nell'infastidire la madre, arrivando al punto di compiere atti inconcepibili.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: We Need to Talk About Kevin
Attori principali: John C. Reilly, Tilda Swinton, Ezra Miller, Siobhan Fallon, Jasper Newell, Rock Duer, Ashley Gerasimovich, Alex Manette, Kenneth Franklin, Leslie Lyles,
Regia: Lynne Ramsay,
Sceneggiatura/Autore: Rory Stewart Kinnear, Lynne Ramsay,
Colonna sonora: Jonny Greenwood,
Fotografia: Seamus McGarvey,
Produttore: Jennifer Fox, Luc Roeg, Robert Salerno, Tilda Swinton, Lynne Ramsay, Lisa Lambert, Paula Jalfon, Christopher Figg, Andrew Orr, Steven Soderbergh, Norman Merry, Christine Langan, Michael Robinson, Robert Whitehouse,
Produzione: Gran Bretagna, Usa
Genere: Drammatico, Thriller
Durata: 112 minuti

…E ora parliamo di Kevin: scomode realtà / 6 marzo 2015 in ...E ora parliamo di Kevin

Psicologia sottile e dolorosa che suggerisce, spesso, più che mostrare, affrontando temi delicatissimi e difficilmente trattati, in primis la messa in discussione del retaggio diffuso secondo cui una donna, in quanto tale, sia a) disposta incondizionatamente al sacrificio in nome della famiglia, b) desideri ardentemente procreare, provando gioia... continua a leggere »

Una grande Tilda Swinton! / 11 dicembre 2014 in ...E ora parliamo di Kevin

Thriller della regista scozzese Lynne Ramsay, con una grande Tilda Swinton. La regista che viene dal cinema indipendente mostra una relazione madre-figlio per niente scontata e naturale e riesce a rompere il tabù della difficoltà nel sostenere il ruolo di madre e dell’influenza a volte patologica della famiglia. Inquietante e forte, ma secondo me anche... continua a leggere »

27 aprile 2014 in ...E ora parliamo di Kevin

Mi ci è voluta una seconda visione del film per apprezzarlo appieno. Tilda Swinton assolutamente fantastica e Miller... inquietante.

7 dicembre 2013 in ...E ora parliamo di Kevin

Per quel che mi riguarda, se non fosse per tutti gli spunti narrativi presenti ed ignorati e la superficialità con cui viene trattato il rapporto tra Kevin e sua madre, questo sarebbe potuto essere un gran bel film. L'odio che questo ragazzo prova per la madre sembra avere radici nel profondo disagio che la stessa vive durante la gravidanza e... continua a leggere »

8 ottobre 2013 in ...E ora parliamo di Kevin

Mi sono imbattuto nel romanzo di Lionel Shriver parecchi anni fa. Duro, crudo, a tratti disturbante. Un'opera letteraria che ha trovato nella pellicola di Lynne Ramsay la perfetta trasposizione cinematografica. Attori bravissimi (con una Switon profondamente espressiva nel suo dolore), una sceneggiatura (rapportandola al romanzo)... continua a leggere »

7

Tilda Swinton ….eccezionale….. / 30 settembre 2013 in ...E ora parliamo di Kevin

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Un dramma psicologico in cui Tilda Swinton interpreta il ruolo di una madre il cui figlio arriva a compiere un gesto terribile!!! L'atmosfera angosciante e opprimente è evidente fin dalle prime sequenze di immagini con l'uso del contrasto del colore rosso con colori neutri come il bianco e il grigio. Tutto si basa sul rapporto di amore ed odio che c'è tra... continua a leggere »

Parlerei per ore di Kevin / 13 settembre 2013 in ...E ora parliamo di Kevin

Più che un semplice presente indicativo userei un imperativo, come il titolo orginale: DOBBIAMO parlare di Kevin! Ho inizialmente avuto voglia di vedere questo film per Tilda Swinton, una delle mie attrici preferite, ed infatti sono stata contenta e soddisfatta, ottimo lavoro perchè è in grado di trasmettere uno stato d'animo esaurito e triste a causa... continua a leggere »

25 agosto 2013 in ...E ora parliamo di Kevin

Regia meravigliosa per un film dalla trama difficilmente gestibile. C'è una cura smodata per i dettagli, aspetto che personalmente adoro e che contribuisce a generare attenzione verso quelle che potrebbero essere chiavi di lettura -per stati d'animo e sensazioni. L'iniziale rumore tra i pianti e la confusione della città è sostituito dall'introverso... continua a leggere »

Rosemary’s Baby 2.0 / 12 luglio 2013 in ...E ora parliamo di Kevin

Un film senza dubbio di forte impatto, che fornisce molti elementi su cui riflettere, lontani dal buonismo Mulino Bianco. Sinceramente, però, non apprezzo troppo la lettura "colpevolistica": la cattiveria di Kevin, seppur rafforzata ed alimentata dagli indiscutibili errori materni, mi pare proprio che sia "innata". Un seme innaffiato, senza dubbio, ma già... continua a leggere »

si può fare di piùù. / 6 giugno 2013 in ...E ora parliamo di Kevin

l'argomento trattato è davvero particolare. e piacevole sotto un punto di vista masochistico. perfette colonne sonore. angosciante al punto giusto Tilda Swinton, assolutamente adatta al ruolo. Ezra Miller dal solito fascino incomparabile ed un modo di fare brutale, qui. eppure. un film abbastanza sconclusionato, incasinato, mette in confusione.... continua a leggere »

27 gennaio 2013 in ...E ora parliamo di Kevin

Dramma fortemente evocativo e conturbante, il film regge su una grande prova di Tilda Swinton, che è sempre meritevole di ammirazione, anche nei panni di una madre distrutta dal senso di colpa per aver generato e cresciuto un figlio fuori da ogni binario, destinato a compiere una strage. La confezione del film è davvero perfetta: c'è un continuo... continua a leggere »

16 ottobre 2012 in ...E ora parliamo di Kevin

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Male non è, ma non lo rivedrei con piacere. Kevin sembra l'incarnazione di un'entità demoniaca, probabilmente frutto di un inconsapevole accoppiamento tra la madre Eva e il Principe delle Tenebre. Si assiste impotenti ai tormenti di questa donna-madre, Eva, rosa dal rimorso e dal dubbio di essere la colpevole di quanto accaduto, e quindi rassegnata a... continua a leggere »

Dobbiamo parlare di questo film / 13 ottobre 2012 in ...E ora parliamo di Kevin

Vogliamo parlare dell' interpretazione meravigliosa fatta di piccoli gesti, di sguardi, di sfumature quasi impercettibili, di Tilda Swinton? Il suo viso, una maschera di angoscia e di rassegnazione, ridotta a poco più di un’ombra. Vogliamo parlare del dolore per questo figlio, un dolore tanto silenzioso quanto assordante, mai esteriorizzato, mai... continua a leggere »

7,bello pieno però / 30 settembre 2012 in ...E ora parliamo di Kevin

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Una regia e un montaggio molto accattivante,un soggetto di per sè molto interessante e delle interpretazione magistrali fanno di questo film un piccolo capolavoro. L'8 non lo prende solo perchè ho trovato alcune situazione troppo gonfiate,o in altri casi abbastanza improbabili. Però è bello vedere come un film rappresenti il disagio che una donna può... continua a leggere »

11 luglio 2012 in ...E ora parliamo di Kevin

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

E' un film che si snoda lungo tre fili narrativi (?): prima della nascita di Kevin, durante la sua crescita, dopo l'atto incredibile da lui commesso. Prima abbiamo Eva spensierata, amante dei viaggi, con un'anima bohemienne, una donna che ha bisogno della libertà, che fugge dall'uomo che poi sposerà; si sposa e improvvisamente la sua vita cambia, il... continua a leggere »

We Need To Talk About Kevin / 31 maggio 2012 in ...E ora parliamo di Kevin

E' un film piuttosto particolare, centrato sulla relazione-conflitto tra una madre remissiva e un suo figlio sadico, l'incarnazione di un assurdismo attivo.

Elephant’s mother / 17 febbraio 2012 in ...E ora parliamo di Kevin

Mamma mia!

24 dicembre 2011 in ...E ora parliamo di Kevin

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Ho visto oggi l'angloamericano WE NEED TO TALK ABOUT KEVIN del 2011, un horror più suggerito che esplicito, horror psicologico, senza splatter e frattaglie varie, che tuttavia riesce bene nell'intento di turbare lo spettatore. Mi ha colpito per il debordante odio puro che il figlio prova per la madre, fin dalla nascita, senza alcuna ragione plausibile.... continua a leggere »

inserisci nuova citazione
Foto del profilo di Ilcinemasecondome

La mamma era felice prima che il piccolo Kevin arrivasse. Lo sai vero? Ora invece si sveglia ogni mattina sperando di trovarsi per magia in Francia!

Eva
Foto del profilo di xcusemymonkey

Eva: "Non è un po' strano collezionare virus?" Kevin: "Non mi piacciono i francobolli"

Foto del profilo di timofey

There is no point. That's the point

Kevin
Foto del profilo di IsabelArcher

Eva : "perchè?" Kevin: "non lo so"



CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02