Recensione su Veloce come il vento

/ 20167.3256 voti

Adrenalina made in Italy / 18 Aprile 2016 in Veloce come il vento

L’ultimo film che ho visto con Accorsi risale a più di dieci anni fa, si trattava di uno dei film più insulsi che abbia mai visto al cinema (Un viaggio chiamato amore) e per lui uno dei più tipici esempi di recitazione da fiction. Terribile.
Già dal trailer di questo Veloce come il vento intuivo che qui di quell’isterica fasulla recitazione non fosse più rimasta fortunatamente alcuna traccia; immagino che il buon Accorsi abbia fatto la sua bella maturazione artistica in questo lasso di tempo e ritengo che Matteo Rovere lo abbia soprattutto ‘sporcato’ a dovere, cucendogli addosso un ruolo veramente gagliardo da eroe tossico, inaffidabile, vero.
Questo film è potente, non solo per l’interpretazione fenomenale di Accorsi. Qui si capisce che il cinema italiano contemporaneo ha capito un bel po’ di lezioni; l’adrenalina della corsa ha una resa che non ha nulla da invidiare al modello americano, per la strepitosa dinamica delle inquadrature. Rovere ha fatto centro con il casting della protagonista Matilda De Angelis, un viso che ricorda molto la prima Jennifer Lawrence (quella di Un gelido inverno), lineamenti dolci una bella rasatura blu elettrico e incazzatura controllata, senza mai strafare con le scenate melodrammatiche. La colonna sonora gasante completa il quadro. Rimangono alcune pecche nella sceneggiatura (non puoi convocare dalla preside una minorenne per giudicare le mattane del fratello maggiore; oppure: la testata al biker in pelle e borchie come pretesto per l’inseguimento davvero non regge), ma una volta gettate nel cestino dell’oblio ‘ste due bucce di banana, rimane un grande, grande film.

2 commenti

  1. Federico66 / 8 Maggio 2017

    Condivido pienamente. Accorsi qui è fenomenale, molto brava la De Angelis, anche se la recitazione non era molto diversa dal personaggio della serie rai (devo pur accontentare mia moglie :-)) che l’ha lanciata in tv.

  2. Insomnium / 29 Agosto 2017

    vero, la ragazza è la copia della Lawrence! specialmente gli occhi

Lascia un commento

jfb_p_buttontext