Un perfetto gentiluomo

/ 20105.617 voti
Un perfetto gentiluomo

Louis Ives è un giovane docente di un college inglese, con una marcata predisposizione per la letteratura di Francis Scott Fitzgerald e l'intimo femminile. E' costantemente combattuto tra l'impulso di indossare biancheria femminile ed il contegno che un letterato deve mantenere e sente molto radicata nel suo animo la vocazione alla scrittura. Un malaugurato giorno diviene protagonista di uno scandalo che lo costringe ad allontanarsi dalla sua università per rifugiarsi in America e tentare la via della scrittura. Qui diviene coinquilino di un istrionico personaggio (Henry Harrison) con una storia personale alquanto strampalata ed il carisma di un galantuomo d'altri tempi. Sarà questo massimo comun denominatore a riunire le loro esistenze ed a coinvolgere sempre più Louis Ives nell'ambiguo universo di Henry Harrison.
henricho ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Extra Man
Attori principali: Kevin KlineKevin KlinePaul DanoPaul DanoKatie HolmesKatie HolmesJohn C. ReillyJohn C. ReillyDan HedayaDan HedayaLecy Goranson, Patti D'Arbanville, Celia Weston, John Pankow, Marisa Ryan, Marian Seldes, Lynn Cohen, Jason Butler Harner, Jackie Hoffman, Alex Burns, Justis Bolding, Philip Carlson, Mostra tutti

Regia: femminaShari Springer BermanmaschioRobert Pulcini
Sceneggiatura/Autore: Robert Pulcini, Jonathan Ames
Colonna sonora: Klaus Badelt
Fotografia: Terry Stacey
Costumi: Suttirat Anne Larlarb
Produttore: Anthony Bregman, Vincent Maraval, Shari Springer Berman, Robert Pulcini, Jonathan Ames, Stephanie Davis, Stefanie Azpiazu, Agnès Mentre
Produzione: Francia, Usa
Genere: Drammatico, Commedia
Durata: 108 minuti

Dove vedere in streaming Un perfetto gentiluomo

9 Luglio 2012 in Un perfetto gentiluomo

La trama è quasi senza senso. Non si sa nemmeno che fine fanno alcuni personaggi. Noioso….e infinitamente triste. Inutile.

18 Settembre 2011 in Un perfetto gentiluomo

Non è facile inserire in una commedia temi come le perversioni sessuali senza perdere credibilità e ridursi a girare una commedia sciocca e volgare. In questo caso il regista riesce a non perdersi, dando un tocco elegante alle tare mentali di un giovane scrittore, attratto dalla biancheria femminile, confuso, un pò dandy, alla ricerca del suo io interiore. E lo fa affiancandogli un personaggio come il gigolò per signore vecchie e ricche, interpretato da un meraviglioso Kevin Kline (lui solo vale tutto il film), che riesce a far sembrare raffinato ed elegante il suo gigolò da 4 soldi, sporco e fetido. Affettazione e buone maniere, un portamento esemplare, inglese al 100% e il giovane viene introdotto in un ambiente fatto di ricco squallore (l’esatto opposto del gigolò di Kevin Kline, Signore ma povero in canna), di donne ultraottantenni, sole e in cerca di compagnia (anche sessuale), prostitute e specialiste del travestimento.
Con l’ovvio risultato di rimanerne affascinato e scottato al contempo.
Kevin Kline vale da solo tutto il film!

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.