Recensione su Rischio a due

/ 20055.734 voti

Estremamente noioso / 8 Ottobre 2016 in Rischio a due

Brandon (Matthew McCounaghey) è un ex giocatore di football che ha dovuto chiudere anzitempo la carriera per un infortunio. Ha una grandissima capacità di azzeccare i risultati delle partite. Questa sua capacità viene notata da Walter (Al Pacino), numero uno dei consulenti di scommesse sportive a New York. I due insieme fanno i cosiddetti “big money”, a Brandon viene costruito un personaggio vero e proprio, ma, ovviamente, le cose non potranno andare continuamente bene. Proprio per questo, senza fare spoiler, assistiamo ad una trama insensata affiancata ad una storia proprio noiosa, anche per chi di scommesse ci capisce giusto un minimo. Davvero un peccato visto il cast, che comprende anche Rene Russo nel ruolo della moglie di Al Pacino. Lasciate perdere, due ore di noia assoluta.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext