Recensione su Fuoco cammina con me

/ 19926.7224 voti

Non ha la bellezza del telefilm ma è un prodotto valido. / 27 Maggio 2020 in Fuoco cammina con me

Film che fa da prologo al serial “I segreti di Twin Peaks” e nel quale David Lynch ci mostra gli ultimi giorni di vita di Laura Palmer, rappresentandone appieno le inquietudini e il malessere interiore.
Secondo me il risultato finale è più che buono, molto diverso dal telefilm ma che tiene incollati allo schermo per due ore.
Certo manca quell’atmosfera che si respirava nel telefilm ma l’intento di Lynch è stato, a mio parere, piu’ quello di caratterizzare al massimo la protagonista.
Il film per me scorre bene, le scene nella loggia nera sono splendide e anche le scene di sesso esplicite trovo che siano state girate molto bene.
Fotografia e ambientazione sublimi e a differenza di alcuni mi è piaciuta l’interpretazione di Sheryl Lee, realistica e struggente.
In conclusione non è un capolavoro come la serie televisiva, è soltanto una pellicola atta a svelare quei segreti che nella serie sono stati solo accennati.
Un film per me nostalgico e visionario. Le musiche di Badalamenti sono magnifiche.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext