?>Recensione | Turbo Kid | Anni Ottanta mon amour

Recensione su Turbo Kid

/ 20156.718 voti

Anni Ottanta mon amour / 2 ottobre 2015 in Turbo Kid

Divertente e riuscito omaggio a basso costo dei cult degli anni Ottanta: qui, cartoni animati, giocattoli, film, fumetti dell’epoca sono citati a iosa con vero compiacimento ed un uso letteralmente scanzonato degli archetipi del mito americano, ovvero il cowboy e il supereroe.
Inutile nominare tutti i prodotti che ho riconosciuto (o che ho creduto di riconoscere), vista l’enorme quantità di riferimenti del film: sappiate che ce n’è per tutti i gusti, dai Mio Mini Pony a Bravestarr, passando per Karate Kid.

Nell’anno che ha celebrato il glorioso ritorno al cinema di un personaggio cult del periodo come Mad Max, hanno fatto parlare di sé anche questo Turbo Kid (presentato al Sundance: https://www.nientepopcorn.it/notizie/sundance-2015-turbo-kid-trailer-26673/) e il “caso “Kung Fury, pure celebrazioni di un’estetica attualmente in piena rivalutazione mediatica.

Nel cast, anche un divertito Michael Ironside, non un tizio che passava per caso, ma un tale che nel bailamme action-apocalittico-scifi ha sguazzato soavemente per anni, dai Visitors in poi.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext