?>Recensione | Tropic Thunder | Senza titolo

Recensione su Tropic Thunder

/ 20085.8335 voti

10 maggio 2011

Brillante presa in giro del mondo hollywoodiano e in particolare dei film sulla guerra. Vari riferimenti a Platoon (in particolare il poster del film), ad Apocalypse Now (a un certo punto Ben Stiller ricorda Kurtz) e ad altri film sul Vietnam, con le prime scene volutamente splatter ma rese ridicole (in particolare la scena delle budella). Buon cast d’attori con Robert Downey jr. su tutti, grandissimo nell’attore che si fa fare un’operazione x potere interpretare il sergente di colore, bravo anche Ben Stiller, invece ho trovato meno brillante Jack Black ma forse perchè il suo “ruolo” era quello (tante parolacce e flatulenze). Buono anche Matthew McConaughey nei panni dell’agente di Ben Stiller. Inoltre un irriconoscibile Tom Cruise nei panni del produttore del film, cinico e materialista con atteggiamenti rapper.
Il film è subito frizzante ad iniziare dalla presentazione del cast: trailer e pubblicità che prendono in giro alcuni film reali (Jack Black petomane, interprete di tutti i ruoli come Eddie Murphy nel “Professore matto”). Rallenta un pò nella parte centrale, un pò più noiosa, con più dialoghi e Ben Stiller (star di film d’azione) che prova a studiare Robert Downey jr (la star da Oscar). Per poi accelerare nel finale con qualche sequenza d’azione.
Insomma un buonissimo mix tra commedia, parodia e film d’azione (più che altro nel finale).

Lascia un commento

jfb_p_buttontext