Tropa de Elite - Gli squadroni della morte

/ 20077.690 voti
Tropa de Elite - Gli squadroni della morte

1997, Rio de Janeiro, Brasile. Tra qualche mese il Papa visiterà la città e Il capitano Nascimento deve trovare un sostituto per la sua attività di combattente contro il narcotraffico in una squadra speciale che cerca di tenere ordine tra malavitosi e polizia corrotta. I favoriti come possibili sostituti sembrano essere Matias e Neto due nuovi elementi che Nascimento ha salvato poco tempo prima in un'incursione nelle favelas.
Andrea ha scritto questa trama

Titolo Originale: Tropa de Elite
Attori principali: Wagner MouraWagner MouraCaio JunqueiraCaio JunqueiraAndré RamiroAndré RamiroMilhem CortazMilhem CortazFernanda MachadoFernanda MachadoMaria Ribeiro, Fábio Lago, Erick Oliveira, Marcelo Escorel, Roberta Santiago, Fernanda de Freitas, Paulo Vilela, Juliano Cazarré, Guilherme Guaral, Mostra tutti

Regia: José PadilhaJosé Padilha
Sceneggiatura/Autore: Bráulio Mantovani, José Padilha, Rodrigo Pimentel
Colonna sonora: Pedro Bromfman
Fotografia: Lula Carvalho
Costumi: Cláudia Kopke, Alex Brollo
Produttore: José Padilha, Marcos Prado
Produzione: Brasile
Genere: Azione, Drammatico, Poliziesco, Romantico
Durata: 115 minuti

Dove vedere in streaming Tropa de Elite - Gli squadroni della morte

la visita del papa o i mondiali 2014? / 21 Luglio 2014 in Tropa de Elite - Gli squadroni della morte

Superlativo film d’azione con regia documentaristica che ti cala in pieno nella realtà delle favelas di rio, per farvi un esempio all’apice della caccia all’uomo nel finale quando gli uomini del bope entrano nel rifugio del trafficante e sparano alla sentinella ci sono due gocce di sangue che si posano sull’obbittivo sembra davvero di essere lì con loro.
A tratti mi ha ricordato alcuni videogiochi ma quelli con una gran trama e in cui la strategia la fa da padrona.

Leggi tutto

Realtà nuda e cruda / 29 Dicembre 2012 in Tropa de Elite - Gli squadroni della morte

Il capitano Roberto Nascimento, al comando del BOPE (squadra speciale di 100 uomini), rischia ogni giorno la vita all’interno delle favelas di Rio de Janeiro combattendo i narcotrafficanti e per evitare che la polizia comune, corrotta, lasci la città in balia di sé stessa. Due mesi prima dell’arrivo del papa in città, il capitano, con la nascita del figlio e i frequenti attacchi di panico, vuole trovare un suo degno sostituto prima del suo congedo e la sua attenzione cade su due reclute, che, come lui, vogliono combattere la corruzione della polizia brasiliana.

Il film di José Padilha, girato in stile documentaristico, con telecamera a mano e voce narrante, dal ritmo intenso e frenetico che non lascia un minuto di respiro, è una forte denuncia contro la corruzione che piega Rio de Janeiro, i narcotrafficanti che tengono in pungo le favelas della città e i consumatori, ritenuti i veri responsabili della crescita del traffico di droga e delle violenze al loro interno. Narra la vita dello squadrone senza mezza misure, ci mostra la nuda e cruda realtà e che, nonostante essi stiano dalla “parte dei buoni”, per sopravvivere sono costretti a far uso di modi poco ortodossi (torture, pestaggi, uccisioni) e di come le reclute vengano addestrate per questo; focalizza l’attenzione sulla polizia comune e su come si faccia comprare dai narcotrafficanti e dai consumatori di droga, per il quieto vivere e per salvar la pelle all’interno di una situazione sociale difficile, pericolosa e invivibile.

Vincitore dell’orso d’oro di Berlino come miglior film nel 2008, la pellicola si trovava in versione pirata in internet ancora prima dell’uscita nel cinema e già aveva suscitato numerose critiche e generato interrogativi nell’opinione pubblica in quanto i personaggi rappresentati nella realtà risultano degli eroi per i loro comportamento nei confronti dei criminali.

Leggi tutto

Fantastico Film / 13 Maggio 2012 in Tropa de Elite - Gli squadroni della morte

Racchiude un genere documentaristico, d’azione, di tattica e di politica.

Da vedere!

Film violento ma superbo ! / 12 Dicembre 2011 in Tropa de Elite - Gli squadroni della morte

Bello in tutto nella trama, nella regia e nell’atmosfera cupa che impreziosisce il film !

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.