TRON: Legacy

/ 20106.0291 voti
TRON: Legacy

Mentre indaga sulla scomparsa del proprio padre avvenuta più di venti anni prima, Sam Flynn finisce risucchiato all'interno di un mondo digitale chiamato ''La Rete''. La permanenza all'interno dell'universo cibernetico si rivela irta di pericoli e ricca di sorprese. Sequel del film Tron del 1982.
icarus ha scritto questa trama

Titolo Originale: TRON: Legacy
Attori principali: Garrett HedlundJeff BridgesOlivia WildeBruce BoxleitnerMichael SheenJames Frain, Beau Garrett, Yaya DaCosta, Serinda Swan, Elizabeth Mathis, Amy Esterle, Owen Best, Brandon Jay McLaren, Michael Teigen, Daft Punk, Ron Selmour, Conrad Coates, Kis Yurij, Cillian Murphy, Aaron Toney, Darren Dolynski, Catherine Lough Haggquist, Shaw Madson, Belinda Montgomery, Thomas Bradshaw
Regia: Joseph Kosinski
Sceneggiatura/Autore: Steven Lisberger, Richard Jefferies, Edward Kitsis, Adam Horowitz
Colonna sonora: Daft Punk
Fotografia: Claudio Miranda
Costumi: Michael Wilkinson, Tangi Crawford
Produttore: Steven Lisberger, Donald Kushner, Jeffrey Silver, Sean Bailey
Produzione: Usa
Genere: Thriller, Azione, Fantascienza, Famiglia
Durata: 125 minuti

Effetti speciali VS. Trama: 8 – 5 / 3 Agosto 2013 in TRON: Legacy

Non avendo voglia di vedere il film degli anni ’80 mi sono imbattuto piacevolmente (da tempo che volevo farlo!) in questo bel gioiellino Disney, più acclamato di quanto dovrebbe però: senza nulla togliere ai mitici effetti speciali (luci e colori eccellenti), la trama è la solita spolverata dalla soffitta ma è gustoso! Notevole la prima gara di dischi e la corsa con le moto… ma Jeff Bridges ringiovanito e in digitale fa proprio ride… Il giovanotto se la cava ma ha strada da fare 😉 tutto sommato buono, in HD merita forse più del 3D di cui tanto commentano male 😉
ps: dico una cazz**e che mi è tornato in mente “Il Tagliaerbe”? ihihihih 🙂

Leggi tutto

12 Dicembre 2012 in TRON: Legacy

Vogliamo inchinarci agli effetti speciali?
Direi fantastici.
Veramente entusiasmanti e con queste luci elettroniche sono incredibili. 🙂 🙂 🙂
Allora il voto è 8…
Ma del film, nel senso della trama, ne vogliamo parlare?
Beh, devo dire che non è che mi abbia entusiasmato poi così tanto.
Molto confusionario e spesso un po’ ti perdi per noia.
Facendo una media diciamo che la sufficienza la prende ma gli darei un bel 6=.
Ad maiora!

Leggi tutto

16 Luglio 2012 in TRON: Legacy

Nonostante la trama sappia di già visto, il film scorre piacevolmente: merito dell’ottima colonna sonora -che farà molto piacere agli amanti dell’elettronica- e soprattutto degli strabilianti e futuristici effetti speciali. Senza lo zampino della Disney forse il film sarebbe venuto ancora meglio, ma così come è non c’è comunque da lamentarsi.

recensione Tron: Legacy / 3 Giugno 2012 in TRON: Legacy

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Vi dirò una cosa… anzi vi dirò 2 cose per iniziare:

1 – Non andatelo a vedere in 3D se potete!

2 – La Disney non sà fare i film in 3D.

per quanto riguarda il primo un 3D, il film salta da scene “normali” a scene 3D… fastidioso.

per quanto riguarda il secondo considerando i film che ho potuto vedere in 3D della Disney, ossia Alice e Up, il discordo vale per tutti e 3 i film… 3D a tratti inutile a in ogni caso scarso.

Parliamo del film:
ero indeciso se parlavi o meno dell’originale Tron del 1982 e ho deciso di non farlo… per vari motivi. quindi consideriamo Tron Legacy per quello che è.
L’inizio è interessante con richiami vari al primo Tron (ovviamente) e un Kevin Flynn digitale realizzato discretamente che scompare nel nulla nel buio della notte. ma dove sarà mai Kevin?
si continua forte con Sam “Cassano” Flynn figlio dello scomparso Kevin oramai cresciuto che con una sequenza di scene emozionanti emula il miglior “Assange” e sabota l’azienda del padre (quindi anche sua) che negli anni è passata in mano al solito tizio che vuole “farsi i soldi”.
Finalmente si arriva nel mondo virtuale! si viene catapultati in questo “mondo virtuale” e Sam è costretto a battersi per sopravvivere superando varie prove e via dicendo tutto realizzato molto bene con effetti visivi e sonori niente male.
E’ proprio la realizzazione visiva la cosa più riuscita di questo film il che mi fa rimpiangere ancora di più la presenza del 3D che rovina tutto anche perchè il “mondo virtuale” non è un granchè come design, soprattutto l’esterno della città.
Di positivo ci sono vari momenti davvero epici nella storia uno su tutto il concetto di “Iso”.
Gli attori sono così così, brava (e bella) la Wilde (o 13 per i fan di Dot.House) non mi ha convinto molto l’attore che interpreta Sam (Garrett Hedlund) e discreti Jeff Bridges e lo pseudo-David Bowie Michael Sheen.
Ci sono parecchi punti in comune con Inception, Matrix e Avatar come concetti di realtà virtuale, ma siccome il primo Tron fu il primissimo film a trattare di realtà virtuale nel 1982…
Ottime le musiche dei Daft Punk davvero niente male ma non avevo dubbi!
In conclusione: Tron Legacy è un film bello visivamente ma realizzato discretamente, a tratti epico ed emozionante ma con attori poco convincenti.

voto: 6
Ps. secondo me se incassa bene ne fanno un altro… 😉

Leggi tutto

26 Marzo 2012 in TRON: Legacy

Non amo molto la fantascienza, e non ho visto il primo Tron. Da semplice spettatrice l’ho trovato piuttosto carino. La trama è abbastanza interessante, gli effetti speciali niente male (su tutte la scena delle moto… figata!!!!). Ma la colonna sonora è esplosiva!

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.