1994

Tre colori - Film rosso

/ 19948.0151 voti
Tre colori - Film rosso
Tre colori - Film rosso

Finale della trilogia dedicata ai colori della bandiera francese, la pellicola si sviluppa come metaforica riflessione sulla fraternità, intesa laicamente (e a cui la protagonista associa il senso del dovere): incentrato su una modella che incontra un giudice deciso ad autodenunciarsi (è solito spiare le telefonate dei vicini), azione attraverso la quale la modella incontrerà August, che farà il possibile per imbarcarsi nel traghetto con cui la modella andrà in Inghilterra per incontrare il fidanzato, il film, oltre a recuperare i due precedenti, indaga le due forze che s'impongono nell'esistenza umana e la dirigono o la fanno sbandare, Caso e Destino. Ultimo film del regista.
Anonimo ha scritto questa trama

Titolo Originale: Trois couleurs : Rouge
Attori principali: Irène Jacob, Jean-Louis Trintignant, Jean-Pierre Lorit, Frédérique Feder, Samuel Le Bihan, Marion Stalens, Zbigniew Zamachowski, Juliette Binoche, Julie Delpy, Benoît Régent
Regia: Krzysztof Kieślowski
Sceneggiatura/Autore: Krzysztof Kieślowski, Krzysztof Piesiewicz
Colonna sonora: Zbigniew Preisner, Bertrand Lenclos
Fotografia: Piotr Sobocinski
Costumi: Corinne Jorry
Produttore: Marin Karmitz
Produzione: Francia, Polonia, Svizzera
Genere: Drammatico, Romantico, Thriller
Durata: 100 minuti

Non ci sono recensioni

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.