Recensione su Fino all'osso

/ 20176.9147 voti

Non c’è negazione, solo tanta consapevolezza / 18 Settembre 2017 in Fino all'osso

Il problema non è voler dimagrire. Chi è magro sa di esserlo e chi è anoressico anche. Non è un problema di vedersi grassi e voler migliorare.
È che si prova soddisfazione nel perdere peso, nel vedere l’ago della bilancia scendere, ancora e ancora. È avere il controllo di una situazione fuori controllo che ti spinge a insistere. Piccoli obbiettivi che si raggiungono grammo dopo grammo. La sensazione di fame non ti spinge a mangiare, ma è un incentivo per continuare a non farlo.

Nessuno potrà convincerti che sia sbagliato perché infondo già lo sai.
Inutile usare le solite frasi “basta mangiare, che ci vuole?”, perché sai come effettivamente sia così. Ma come fai se l’unica cosa che può aiutarti è anche il tuo peggior nemico?

Il vero problema per chi ti è vicino non è problema di per sé, ma tu. La persona che ha il problema diventa il problema. Il peso. E la disapprovazione non ti spinge certo a cambiare rotta. Solo tu puoi costringerti a prendere la strada giusta che però senti sbagliata e allontanarti da quella sbagliata ma che ti dà tanta sicurezza.

Molto brava Lily Collins.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext