2017

Fino all'osso

/ 20176.9143 voti
Fino all'osso
Fino all'osso

La giovane Ellen (Lily Collins) ha a che fare da tempo con il disturbo dell'anoressia. Proverà ad affrontarlo con l'aiuto, fuori dagli schemi, di un medico (Keanu Reves) e dei suoi pazienti.
nenetm ha scritto questa trama

Titolo Originale: To the Bone
Attori principali: Lily CollinsCarrie PrestonLili TaylorKeanu ReevesAlex SharpLiana Liberato, Brooke Smith, Leslie Bibb, Kathryn Prescott, Ciara Bravo, Maya Eshet, Lindsey McDowell, Retta, Joanna Sanchez, Alanna Ubach, Hana Hayes, Michael B. Silver, Rebekah Kennedy, Dana L. Wilson, Don O. Knowlton, Karen Zahler, Leann Lei, Yindra Zayas, Lauren Jenna, Ronnie Clark, Ani Sava, Valerie Palincar
Regia: Marti Noxon
Sceneggiatura/Autore: Marti Noxon
Colonna sonora: Fil Eisler
Fotografia: Richard Wong
Costumi: Maria Tortu
Produttore: Bonnie Curtis, Talal Al Abbar
Produzione: Usa
Genere: Drammatico
Durata: 107 minuti

Consapevolezza / 31 Ottobre 2017 in Fino all'osso

Non è un film sull’anoressia, non tenta di spiegare le motivazioni che portano a questo disturbo e soprattutto non mostra “la cura”, ma cerca di farci capire il punto di vista di chi è affetto da tale disturbo, senza tralasciare gli aspetti psicologici e le implicazioni cliniche.
Quello che traspare dal film è che, anche se quasi sempre ci sono elementi ricorrenti (es. famiglia disastrata), ogni caso è un caso a se, e va affrontato tenendo ben presente la storia di chi è malato. Non si può obbligare qualcuno a mangiare se è convinto che il cibo sia veleno, ma lo si deve accompagnare lungo il percorso che lo porterà verso la consapevolezza della malattia.
Sotto questo punto di vista, il film è un buon film, anche se a tratti un po’ troppo sbrigativo, lasciando lo spettatore in attesa di qualcosa che non avverrà.
Veramente brava Lily Collins nella parte di Ellen/Eli.
Visione consigliata

Leggi tutto

Bellissimo / 14 Ottobre 2017 in Fino all'osso

Un film diverso dai soliti su questo tema, alle volte anche divertente per alcune scene. Allo stesso tempo però è serio, non è una sciocchezza.

Non c’è negazione, solo tanta consapevolezza / 18 Settembre 2017 in Fino all'osso

Il problema non è voler dimagrire. Chi è magro sa di esserlo e chi è anoressico anche. Non è un problema di vedersi grassi e voler migliorare.
È che si prova soddisfazione nel perdere peso, nel vedere l’ago della bilancia scendere, ancora e ancora. È avere il controllo di una situazione fuori controllo che ti spinge a insistere. Piccoli obbiettivi che si raggiungono grammo dopo grammo. La sensazione di fame non ti spinge a mangiare, ma è un incentivo per continuare a non farlo.

Nessuno potrà convincerti che sia sbagliato perché infondo già lo sai.
Inutile usare le solite frasi “basta mangiare, che ci vuole?”, perché sai come effettivamente sia così. Ma come fai se l’unica cosa che può aiutarti è anche il tuo peggior nemico?

Il vero problema per chi ti è vicino non è problema di per sé, ma tu. La persona che ha il problema diventa il problema. Il peso. E la disapprovazione non ti spinge certo a cambiare rotta. Solo tu puoi costringerti a prendere la strada giusta che però senti sbagliata e allontanarti da quella sbagliata ma che ti dà tanta sicurezza.

Molto brava Lily Collins.

Leggi tutto

Niente di che… / 26 Luglio 2017 in Fino all'osso

Decantato come il film che avrebbe sviscerato il problema dell’anoressia, addirittura anticipato da un avviso sul fatto che il film contiene immagini forti…quali immagini forti? Il problema dell’anoressia non è approfondito, il film è superficialissimo e non rimane nulla a fine visione. E’ sicuramente piacevole da guardare, un 6 lo merita, ma non è neanche lontanamente un filmone!

Leggi tutto