2018

Tutte le volte che ho scritto ti amo

/ 20186.477 voti
Tutte le volte che ho scritto ti amo
Tutte le volte che ho scritto ti amo

Dall'omonimo romanzo di Jenny Han. E se, un giorno, tutte le persone per cui avete preso una cotta lo scoprissero? È esattamente ciò che accade a Lara Jean, quando le lettere d'amore scritte a tutti i ragazzi che, finora, le sono piaciuti e a cui non si è mai dichiarata vengono spedite per errore, ma recapitate correttamente.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: To All the Boys I've Loved Before
Attori principali: Lana CondorNoah CentineoJanel ParrishAnna CathcartMadeleine ArthurJohn Corbett, Israel Broussard, Emilija Baranac, Trezzo Mahoro, Andrew Bachelor, Kelcey Mawema, Julia Benson, Joey Pacheco, Edward Kewin, June B. Wilde, Isabelle Beech, Hunter Dillon, Christian Michael Cooper, Rhys Fleming, Pavel Piddocke, Jeb Beach, Cameron Crosby, Yael Yurman, Jordan Burtchett
Regia: Susan Johnson
Sceneggiatura/Autore: Sofia Alvarez
Colonna sonora: Joe Wong
Fotografia: Michael Fimognari
Costumi: Rafaella Rabinovich
Produttore: Brett Bouttier, Robyn Marshall, Don Dunn, Jenny Han, Matthew Kaplan, Jordan Levin, Dougie Cash
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Commedia, Romantico
Durata: 100 minuti

KUSA / 6 Settembre 2018 in Tutte le volte che ho scritto ti amo

Una commedia adolescenziale piacevole e leggera. Non ci strappa una risata, non ci lascia crogiolare in pensieri oscuri, non ci fa piangere, non ci fa spaventare, non ci fa dire che cavolata. Ma non è quello che ci aspettiamo e va benissimo così. Probabilmente non lo riguarderò ahah.

Carino / 19 Agosto 2018 in Tutte le volte che ho scritto ti amo

Commediola romantica adatta all’occasione d’uso “non so cosa guardare ma non ho voglia di film impegnativi”. Una storia prevedibile raccontata in modo carino, nulla di esaltante ma sicuramente meglio di altri film Netflix sullo stesso stile (The Kissing Booth e Se ci conoscessimo oggi, per citarne un paio). Esteticamente gradevole, tutto molto rosa, panna e azzurrino. Protagonista femminile non troppo odiosa, personaggi maschili abbastanza insipidi, anche se un po’ meno stereotipati rispetto alla media.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.