Recensione su Timeline – Ai confini del tempo

/ 20035.8125 voti

30 Novembre 2014

Di film che sfruttano uno dei desideri reconditi dell’essere umano, quello di viaggiare nel tempo, ce ne sono a bizzeffe e questo si attesta più o meno su un buon livello, con una ricostruzione storica abbastanza accurata e una trama più o meno interessante, ma alla fine tutto quanto mi è sembrato un po’ sempliciotto(Richard Donner ha fatto di meglio nella sua carriera, basti pensare a due soli titoli, “i Goonies” e il bellissimo “LadyHawke”).
Non è da buttare, ma mi aspettavo qualcosa di più…

Lascia un commento

jfb_p_buttontext