Recensione su The Young Victoria

/ 20097.1131 voti

Bello, bello, bello…ma c’è un “ma”. / 2 Aprile 2012 in The Young Victoria

Un bel film, con degli splendidi costumi, scenografie semplicemente incantevoli, fotografia e luci molto piacevoli…bello, non c’è che dire.
Ottima Emily Blunt, che ha dimostrato (anche se non avevo dubbi) di essere un’attrice con i fiocchi anceh fuori da Il Diavolo veste Prada. Fantastico (come sempre) Paul Bettany, che interpreta Lord Melbourne egragiamente, senza una sola sbavatura e senza difetti.
Il film racconta del primo anno di regno della regina Vittoria e della sua storia d’amore con il Principe Alberto. Il film lascia molto spazio ai sentimenti, alle speranze e all’amore della giovane Vittoria. Forse troppo. La politica, le dinamiche della vita di corte, i decreti ufficiali…tutto ciò che rientra nella sfera del “politico” passa in secondo piano. Voto: 7 stelle, perchè anche se non c’è la politica rimane comunque un’ottima opera cinematografica, sentimentale, biografica, storica e triste quanto basta per piacermi. Bello, bello, bello.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext