Il mai nato

/ 20094.7157 voti
Il mai nato

La giovane Casey Beldon viene a sapere, a causa di un'anomalia agli occhi, di aver avuto un gemello durante la gravidanza, morto prima del parto: questa scoperta assurda, unita al suicidio della madre in un ospedale psichiatrico e ad alcuni orribili incubi comparsi di recente, la porteranno a scavare nel passato della sua famiglia portando a galla una tremenda verità...
laschizzacervelli ha scritto questa trama

Titolo Originale: The Unborn
Attori principali: Odette AnnableOdette AnnableGary OldmanGary OldmanMeagan GoodMeagan GoodCam GigandetCam GigandetIdris ElbaIdris ElbaEthan Cutkosky, Jane Alexander, Atticus Shaffer, James Remar, Carla Gugino, C.S. Lee, Rhys Coiro, Michael Sassone, Rachel Brosnahan, Craig J. Harris, Kymberly Mellen, Brian Boland, Roslyn Alexander, Marssie Mencotti, Braden Moran, Savannah Walker, Alexis Wade, Tom Lowell, Mostra tutti
Regia: David S. GoyerDavid S. Goyer
Sceneggiatura/Autore: David S. Goyer
Colonna sonora: Ramin Djawadi
Fotografia: James Hawkinson
Costumi: Christine Wada, Sukari McGill, Jennifer Stone
Produttore: Michael Bay, Andrew Form, Bradley Fuller
Produzione: Usa
Genere: Thriller, Horror
Durata: 87 minuti

Dove vedere in streaming Il mai nato

pfui / 1 Ottobre 2015 in Il mai nato

Si accoda ai tanti sedicenti “horror” banali e zeppi di luoghi comuni. ‘Na ca**ata.

Ennesima scopiazzatura / 29 Settembre 2015 in Il mai nato

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Film che è più o meno un concentrato di quelli che sono i pregi e i difetti dell’horror contemporaneo. Tra i pregi(anzi, diciamo pure l’unico pregio) l’atmosfera e alcune immagini suggestive(come la scena iniziale), tra i difetti(che sono molteplici) c’è da annotare la sceneggiatura che presenta buchi notevoli(il comportamento del demone che cambia di volta in volta, il titolo che alla fine è fuorviante dato che l’entità è nata da un bambino assassinato e non mai nato, la storia della malattia agli occhi abbandonata senza una spiegazione plausibile),comportamenti dei protagonisti alquanto improbabili, situazioni al limite del grottesco, finale lungo e piuttosto deludente, la scena dell’esorcismo che dovrebbe rappresentare il punto di forza del film invece è quello più debole, scopiazzature evidenti da classici come “L’esorcista”, “The Omen” e “The Eye”(con un pizzico anche di horror orientale con “The Ring” e “Riflessi di paura”).
La regia tutto sommato è salvabile, ma oltre alla storia che gira a vuoto sin dall’inizio, i personaggi sono quanto di più stereotipato possa esistere.
Gli attori, a parte Gary Oldman che fa del suo, sono quasi tutti dimenticabili, a partire dalla protagonista, Odette Yusman, che rappresenta un po’ la nuova generazione attoriale hollywoodiana, bella ma senza alcun valore artistico.
In sostanza un film già visto e rivisto, che non aggiunge nulla ai tanti film sui generis.

Leggi tutto

Mah / 9 Agosto 2015 in Il mai nato

Agghiacciante. No, non nel senso che fa paura, nel senso che fa pietà. Finchè non capiranno che mettere uno spettro che grida a caso e dei simboli ancor più a caso in un film non lo rende horror, continueranno a sfornare queste cafonate impronunciabili. Per non parlare poi della banalità più annichilente: gli insetti che si manifestano con lo spirito. Ma per favore. Mancava solo la signora che si impiccava con il suo intestino. Tra l’altro l’idea dell’esorcismo avrebbero potuto svilupparla meglio, almeno documentarsi, e invece… Niente. Praticamente non dice niente, non dà riflessioni su niente, non fa paura, niente. Vuoto.

Leggi tutto

Accozzaglia / 26 Aprile 2014 in Il mai nato

Un’accozzaglia di luoghi comuni dell’horror.

6 / 28 Aprile 2013 in Il mai nato

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Poteva essere un bel film… la prima mezzora è interessante e anche lo storia è carina, grazie ad essa, per quanto mi riguarda, raggiunge la sufficienza!!! Riassumendo: inizia e procede bene ma da metà in poi diventa ridicolo, con un finale veramente brutto!!!!!!! …

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.