Recensione su La congiura degli innocenti

/ 19557.3106 voti

Dentro e fuori dalla fossa / 19 Giugno 2016 in La congiura degli innocenti

Commedia cinica di stampo quasi teatrale dal soggetto particolarmente brillante, con un morto che entra e esce più volte dalla fossa scavatagli da un bizzarro assortimento di paesani “diversamente colpevoli”. Buon cast dal quale emergono per simpatia le più amabili Mildred della storia del cinema (Natwick e Dunnock), una civettuola Shirley McLaine e un irresistibile Edmund Gwenn. Bello lo sgargiante Technicolor di Robert Burks.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext