Recensione su The Tree of Life

/ 20116.5397 voti

Una esperienza avvolgente / 8 giugno 2011 in The Tree of Life

Andare a vedere il film di Malick è stata per me la meravigliosa scoperta di riuscire a vivere un’esperienza avvolgente, fatta di colore, di musica, di poesia, di arte e di spiritualità… dove anche il nucleo centrale di vita vissuta rappresenta anch’essa una melodia insieme alle altre dell’universo.
Sono andata al cinema senza conoscere il regista o il compositore, mi sono affidata semplicemente alla sua visione, come si fa a volte davanti a un’opera d’arte quando non si conosce l’artista, e ci si lascia trasportare dalla sua forza poetica, ne sono poi uscita con qualcosa in più: un desiderio di vivere ‘quell’amore che dà senso a tutte le cose’ e che ho sentito come un messaggio e un invito del film.
Sicuramente lo consiglio con una raccomandazione: guardatelo e gustatelo, senza lasciarvi influenzare dalla critica o da altro, riferendolo alla vostra vita e alla vostra esperienza, sono sicura che saprà parlarvi e avvolgervi con la bellezza delle sue immagini .

Lascia un commento

jfb_p_buttontext