Recensione su The Town

/ 20106.8230 voti

L’umile direttrice di banca e il buon ladrone / 6 Maggio 2016 in The Town

Ci sono un bel po’ di problemi in questo film; il primo è certamente l’incredibile “faccia da pirla” di Affleck, che nel ruolo del duro è assai poco credibile. Giustamente siamo in tanti a notare la sua migliore attitudine alla regia, quindi se restasse dietro la macchina tutti sarebbero più soddisfatti. Neanche Jeremy Renner trasuda sta gran cattiveria, i suoi raptus sono ridicoli. Per non parlare della bellissima Blake Lively e la sua fastidiosa patina da alto borghese che si dedica al volontariato e al giardinaggio, strafiga tutta sola in un quartieraccio, direttrice di banca che vive nei quartieri popolari; wow che pensata. Insomma, già il soggetto mi dà un po’ di allergia, Affleck non poteva fare miracoli; risolleva tutto un pochino la dinamica della sparatoria, almeno fino a quando uno dei criminali non decide di sacrificarsi (!?) per salvare gli altri due. Sono tutti santi a Charlestown, altro che (tranne Pete Postlethwaite, lui sì ha una magnifica faccia da bastardo).

1 commento

  1. rust cohle / 8 Settembre 2019

    Comunque la direttrice di banca è Rebecca Hall, non Blake Lively

Lascia un commento

jfb_p_buttontext