Recensione su The Town

/ 20106.8240 voti

17 Febbraio 2011

Il secondo film di Ben Affleck nei panni del regista è un thriller classico, amaro e romantico: c’è la periferia grigia di Boston, ci sono rapine fatte a regola d’arte, sparatorie concitate, inseguimenti, ricatti. E poi c’è il criminale, in fondo buono, che si innamora e cerca la fuga dal proprio passato. Insomma, un bel film americano con tutti i crismi. Gli attori sono convincenti, la fotografia è fredda e nitida e i costumi per le rapine sono geniali.

Non ho visto Gone Baby Gone la sua opera prima, ma mi sono ripromessa di guardarla perché dicono sia splendida. Sceneggiatore Premio Oscar e regista promettente, questo Ben Affleck mi piace, meglio dell’attore rigido che spesso ha dimostrato di essere. Certo è che anche davanti alla cinepresa fa sempre la sua figura.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext