17 Luglio 2012 in Il cigno

nonostante fosse tratto da un racconto sembrava la versione cinematografica di una pièce teatrale con gli attori piuttosto ingessati con lunghi dialoghi purtroppo poco briosi. L’unico che cercava di mettere brio sembrava solo Alec Guinness con risultati purtroppo patetici nella visione d’insieme. Fastidioso l’accento straniero del professore interpretato da Louis Jourdan, chissà se era così anche nell’originale o se sia stata una scelta dei distributori italiani. Anche la protagonista Grace Kelly dimostra in questo film di essere più bella che brava.

Leggi tutto