Recensione su Angry Games - La ragazza con l'uccello di fuoco

/ 20133.765 voti

Pensavo peggio / 13 Gennaio 2014 in Angry Games - La ragazza con l'uccello di fuoco

Mi sa che è la prima volta che guardo un film parodistico in versione originale, con i sottotitoli italiani, e credo che così facendo sia riuscito a deludermi meno di quanto mi aspettassi.

Mettiamo le cose in chiaro, è da quando si sono moltiplicati i film parodistici americani, dopo il successo di Scary Movie, che non vediamo un film degno di nota: tutti tali e quali con trame scialbe, scene slegate tra loro, e il più delle volte con inserimenti di gag o personaggi fini a sé stessi.

Sinceramente mi aspettavo un film che meritasse come voto 3 o 4, ma ho voluto essere magnanimo (forse perché non ho ancora visto Hunger games) e dargli quindi un 5.
Una cosa che ho apprezzato molto, sono stati i bloopers alla fine del film,che rendono bene l’idea del lavoro che c’è dietro le scene viste sullo schermo, con gli attori che magari si divertono ancor di più rispetto alle scene che avrebbero dovuto farci ridere.
P.S.: avrei dato molto più risalto al presidente Snow Balls, e come attore ci avrei visto benissimo Will Ferrell.
P.P.S.: magari vedendolo doppiato in italiano, il mio voto scenderebbe automaticamente a 3 o 4.

1 commento

  1. Kagura / 17 Gennaio 2014

    Sai che hai ragione? I bloopers sono divertentissimi. Forse sono la cosa migliore del film, mi hanno fatto ridere di più delle solite battutacce.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext