Il settimo figlio

/ 20135.182 voti
Il settimo figlio

Dal primo libro della saga Wardstone Chronicles di Joseph Delaney. Master John Gregory è uno stregone, settimo figlio di un settimo figlio: il suo compito è difendere il proprio villaggio da cattive creature malefiche che tentano di invaderlo da secoli. Diventato anziano, John cerca un apprendista e la sua scelta ricade sul figlio di un umile contadino.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Seventh Son
Attori principali: Jeff BridgesJulianne MooreBen BarnesAlicia VikanderKit HaringtonDjimon Hounsou, Olivia Williams, Antje Traue, Jason Scott Lee, David Cubitt, Eric Keenleyside, Thai-Hoa Le, Carmel Amit, Gerard Plunkett, Jim Shield, Timothy Webber, Julian Black Antelope, Luc Roderique, Sean Carey, Fraser Aitcheson, Zahf Paroo, Loyd Catlett, Primo Allon, Lilah Fitzgerald, Taya Clyne, Faustino Di Bauda, Billy Wickman, Duffy, Marcel Bridges, Yaroslav Poverlo, Isabelle Landry, Jason Asuncion, Joanne Bentley, Anthony Welch, Brenda McDonald
Regia: Sergei Bodrov
Sceneggiatura/Autore: Charles Leavitt, Steven Knight, Matt Greenberg
Colonna sonora: Marco Beltrami
Fotografia: Newton Thomas Sigel
Costumi: Jacqueline West, Jana MacDonald
Produttore: Lionel Wigram, Thomas Tull, Brent O'Connor, Basil Iwanyk, Jon Jashni, Maguy R. Cohen, Alysia Cotter
Produzione: Cina, Canada, Usa, Gran Bretagna
Genere: Orientale, Fantasy
Durata: 102 minuti

Spero che il libro sia meglio. / 21 Gennaio 2017 in Il settimo figlio

Premessa: non sono un’amante dei film fantasy, per di piu’ se sono fatti cosi’ male.
Spero che il romanzo da cui e’ stato tratto sia migliore (francamente ora come ora non ho alcuna voglia di scoprirlo) perche’ il film in questione e’ brutto, lento, scontato, noioso, con parecchi buchi nella sceneggiatura e con personaggi insipidi, a partire dalla strega Julianne Moore, che dovrebbe essere il punto di forza del film e invece e’ quello che lo indebolisce di piu’ per finire con il protagonista eroe molto carino esteticamente ma povero di fascino e carisma.
Un film brutto e inutile che sa di gia’ visto (“il Signore degli anelli”su tutti).

Leggi tutto

Tutti i cliché del genere fantasy / 24 Aprile 2015 in Il settimo figlio

Con l’aggravante di una trama banale e prevedibile, a tratti imbarazzante, supportata unicamente da una produzione discreta.

Film da domenica pomeriggio su mediaset / 7 Marzo 2015 in Il settimo figlio

Film abbastanza carino, sarebbe stato meglio senza tutti sti clichè.

Potrei dire tante cose… / 4 Marzo 2015 in Il settimo figlio

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Potrei dire che non ho letto il libro e che il mio giudizio è legato esclusivamente al film. Potrei mettermi a scrivere di quanto abbia trovato questo fantasy con poco mordente (se non nessuno). Potrei discutere di quanto l’abbia trovato stracolmo di situazioni, personaggi ed elementi visti, rivisti e stravisti.
E invece voglio dire solo una cosa, una cosa sola: vi prego, ditemi che non sono stato l’unico che, quando Mago Gregory ha detto a Tom “Io una volta amavo Madre Malkin”, ha pensato immediatamente a questo:
http://www.julienslive.com/images/lot/6288/62883_0.jpg

Leggi tutto

Un cliché unico / 20 Febbraio 2015 in Il settimo figlio

Un film che riesce a racchiudere tutti i cliché del genere fantasy. TUTTI.
Abbiamo il giovane speciale-non-sa-di-esserlo che vuole andarsene dal posto in cui è nato, il vecchio tormentato ultimo del suo rango, il giovane che litiga con il vecchio dicendo “Io non sono come te!”, il cattivo che si risveglia per una congiunzione astrale, la ragazza nata nel male che passa dalla parte del bene per amore…

Belle le scenografie e gli effetti speciali, ma non è più una novità. Menzione a parte per i costumi. Il protagonista è un poveraccio che vive nelle foreste ma ha più cambi d’abito di un modello, tra cui spiccano un cappotto di lana grigio chiaro lungo fino ai piedi e una felpa color panna con il cornino intorno al collo a V (tutto rigorosamente pulitissimo e privo di strappi o macchie di sangue, malgrado passi il tempo a combattere le forze del male). Io non chiedo tanto, ma almeno lo sforzo di renderlo credibile.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.